Gianluca Vacchi, un ippopotamo come animale domestico: ‘Se continua a mangiare così chiederò un prestito’

Gianluca Vacchi presenta ai follower Pippo, il suo ippopotamo. L'animale vive nel giardino della sua villa a Bologna. Alcuni utenti non gradiscono e protestano: 'Povero animale. Dovrebbe stare nella sua terra di origine non al freddo'

Pubblicato da Chiara Podano Giovedì 14 febbraio 2019

Gianluca Vacchi, un ippopotamo come animale domestico: ‘Se continua a mangiare così chiederò un prestito’

Gianluca Vacchi avrebbe mai potuto accontentarsi di un cagnolino o un gatto come animale domestico? Assolutamente no! La star del web ha infatti optato per un ippopotamo. Il ‘Dan Bilzerian italiano’ ha ovviamente presentato il suo nuovo ‘fedele’ amico al popolo della rete: il suo nome? Pippo.

Gianluca Vacchi si mostra su Instagram mentre dà da mangiare al suo nuovo animale domestico, Pippo un ippopotamo che la star del web fa ‘pascolare’ nel giardino della sua immensa villa a Bologna. Pippo guarda il suo padrone mangiare e fare colazione, così Vacchi decide di accontentare il suo amico.

Gianluca Vacchi, l’ippopotamo Pippo è il suo nuovo animale domestico

Nel video in cui Gianluca Vacchi presenta il suo ippopotamo, la star del web è intenta a fare colazione. Seduto a un tavolo davanti a una tazza di caffé e un piatto di biscotti, Vacchi guarda fuori la vetrata ed è lì che Pippo lo fissa affamato. ‘Hai ancora fame? Vuoi fare ancora colazione?’, chiede l’imprenditore in inglese al suo amico a quattro zampe. Evidentemente Pippo parla in inglese.

La star del web interrompe così la sua colazione e, come mostra il video, esce fuori in vestaglia e pigiama per dare a Pippo due belle mele rossa che l’animale sembra gradire. Sorpresa, Pippo parla anche in italiano. Vacchi infatti dopo aver sfamato l’ippopotamo lo accarezza e si complimenta con un ‘Bravo’.

‘Se continua a mangiare così dovrò chiedere un prestito, ma se una mela al giorno toglie il medico di torno, risparmierò’, scrive Vacchi su Instagram.

Leggi anche: Gianluca Vacchi compie 50 anni: ‘Vivevo così prima che i social esistessero. Un figlio? Mi manca molto’

Insomma, l’ippopotamo da giardino di Gianluca Vacchi avrà sicuramente una mela al giorno. Non mancano i commenti sarcastici degli utenti: ‘Ma non era meglio una mucca, almeno avevi latte fresco tutti i giorni’, scrive un follower. C’è anche chi ha notato che nel giardino della villa ci sono dei residui di neve. ‘Povero animale. Dovrebbe stare nella sua terra di origine non al freddo’, ‘Ma c’é la neve… poverino… fallo tornare a casa sua…’, si legge tra i commenti.

Pippo non è sicuramente nel suo habitat naturale e sono molti a ritenere le immagini condivise da Vacchi poco divertenti e molto tristi.

In una storia Instagram la star del web si mostra con un labrador: ‘Dopo aver visto Pippo a Bologna mangiare una mela, la vuole anche lui’ e così Vacchi offre il frutto in questo caso sbucciato e tagliato anche al cane. Insomma tutti gli animali hanno gli stessi diritti, oppur no.