George Clooney su Meghan Markle: ‘Perseguitata come Lady D, rischia la stessa fine’

Il monito di George Clooney su Meghan Markle: 'Viene perseguitata e tormentata dai media alla stessa maniera di Lady Diana, e sappiamo tutti come è andata a finire'. L'attore ce l'ha in particolare con i tabloid d'Oltremanica che inventano notizie.

Pubblicato da Raffaele Dambra Mercoledì 13 febbraio 2019

George Clooney su Meghan Markle: ‘Perseguitata come Lady D, rischia la stessa fine’
Un primo piano della duchessa Meghan Markle / Ansa.

Arriva l’autorevole opinione di George Clooney su Meghan Markle e su tutto il chiacchiericcio che da qualche tempo sta investendo la moglie del Principe Harry, incinta di 7 mesi. L’attore hollywoodiano, amico della coppia (è intervenuto pure al loro matrimonio), si è detto disgustato dalle voci che circolano sulla ‘povera’ Meghan, ricordando che anche Lady Diana ha subito il medesimo trattamento. E sappiamo tutti com’è finita…

Indubbiamente Meghan Markle, entrando a far parte della famiglia reale inglese, era consapevole che sarebbe finita in un calderone mediatico. Ma probabilmente non si aspettava neppure lei, pur abituata alle luci della ribalta per il suo passato di attrice, che l’interesse morboso dei tabloid avrebbe raggiunto simili livelli.

Leggi anche: Meghan Markle, la segretaria privata in fuga dopo soli 6 mesi

Tutti i gossip su Meghan Markle

Nelle ultime settimane, infatti, abbiamo letto di tutto su Meghan: i cattivi rapporti con William e Kate, l’atteggiamento dispotico e arrogante verso lo staff di Kensington Palace, l’insofferenza della Regina (che, udite udite, avrebbe già attuato un piano per liquidarla dopo la nascita de figlio), le polemiche dichiarazioni del padre e della sorellastra e chi più ne ha più ne metta. Notizie sempre ‘presunte’, precedute dall’onnipresente ‘si dice che…’ e basate sulla testimonianza di fonti rigorosamente ‘anonime’ ma allo stesso tempo ‘attendibili’ e ‘beninformate’.

Leggi anche: Meghan Markle: la gravidanza procede bene, il parto ad aprile 2019

‘Meghan viene costantemente perseguitata e diffamata’

Un andazzo difficilmente gestibile che ha convinto George Clooney ad esporsi pubblicamente per difendere l’amica Meghan Markle, paragonando l’attuale situazione a quella che più di vent’anni fa finì per stroncare Lady D: ‘Vorrei solo dire che la stanno inseguendo ovunque’, ha detto l’attore durante il tour promozionale della serie tv Catch-22, ‘Meghan viene costantemente perseguitata e diffamata. Ricordo che è una donna incinta di 7 mesi, che viene tormentata nello stesso modo in cui veniva tormentata Diana. È una storia che si sta ripetendo e abbiamo già visto come è andata a finire’.

Leggi anche: Meghan Markle scrive al padre. Lui rende pubblica la lettera e attacca: ‘Tutte bugie’

George Clooney contro il padre di Meghan

Infine Clooney ha commentato la notizia degli ultimi giorni secondo cui il padre di Meghan avrebbe venduto ai tabloid gli estratti di alcune lettere scritte da sua figlia, in cui gli chiede di smettere di dire bugie sul suo conto e su Harry: ‘Come si possono pubblicare le lettere che una figlia ha scritto a un padre?’, si è chiesto George, ‘Una cosa davvero irresponsabile, sono sconvolto’.

E noi con lui.