Pio e Amedeo stuzzicano Salvini a Sanremo 2019 e lui risponde sui social

I comici Pio e Amedeo stuzzicano Matteo Salvini a Sanremo 2019 e lui risponde sui social: 'Visto che parlano sempre di me, potevano almeno invitarmi per una cantatina'. I due foggiani hanno scherzato con Baglioni sulle recenti polemiche con il leader leghista.

Pubblicato da Raffaele Dambra Giovedì 7 febbraio 2019

Pio e Amedeo stuzzicano Salvini a Sanremo 2019 e lui risponde sui social
Pio e Amedeo a Sanremo 2019 con Claudio Baglioni / Ansa.

A mettere finalmente un po’ di pepe alla seconda serata di Sanremo 2019 ci hanno pensato Pio e Amedeo con alcune battute su Salvini sul tema dell’immigrazione. Battute a cui, manco a dirlo, il Ministro dell’Interno ha prontamente risposto sui social senza però fare troppa polemica. Forse perché lo sketch del duo comico foggiano ha divertito anche lui.

Palesatisi sul palco dell’Ariston poco dopo la mezzanotte, Pio e Amedeo hanno subito rievocato lo scontro a distanza tra Claudio Baglioni e il leader leghista scoppiato dopo la presentazione ufficiale di Sanremo 2019. In quell’occasione, come ricorderete, Salvini aveva invitato il direttore artistico del Festival a occuparsi solo di musica senza portare la politica al Festival.

Leggi anche: Al Bano difende Baglioni dopo le dichiarazioni sui migranti, ‘Tutti hanno diritto di parola’

‘Baglioni, tu sei stato ‘capitano coraggioso’, proprio come quella là’

‘Tu hai fatto uno spettacolo un po’ di tempo fa’, hanno detto i due comici a Baglioni, ‘E come ti chiamavi? Colonnello? Maresciallo? No, eri ‘capitano coraggioso’, proprio come quello là (riferimento a Salvini, ndr). E nello spot di Sanremo eri vestito da vigile, con la divisa. Sono tutti segnali, strizzi l’occhio. Ma lui non è rancoroso. Ora dice le più brutte cose, ma fra due-tre anni ti ama. Con noi meridionali ha fatto la stessa cosa, mentre ora ci vuole bene’.

‘Per farti confermare al Festival devi dire Prima gli italiani’

Applausi scroscianti del pubblico (in effetti ci era sfuggita l’analogia tra Baglioni ‘capitano coraggioso’, come nel brano con Morandi, e Salvini ‘capitano’), prima del colpo di genio finale di Pio a Amedeo, un suggerimento al cantautore romano per farsi confermare anche l’anno prossimo: ‘Devi dire questa frase, dilla tutta che Sanremo nel 2020 lo facciamo al 100%. Prima…?’ E Claudio: ‘…gli italiani’!

Leggi anche: Ermal Meta ironizza sulla battuta di Pio e Amedeo, ‘Mi devono restituire il gommone’

Salvini: ‘Visto che parlano sempre di me potevamo invitarmi a cantare’

Mentre il pubblico dell’Ariston ridacchiava, Matteo Salvini ha commentato in diretta la performance di Pio e Amedeo a Sanremo 2019 scrivendo su Instagram: ‘Evviva Sanremo… Visto che parlano sempre di me, potevano almeno invitarmi per una cantatina!’

Visualizza questo post su Instagram

Evviva #Sanremo…😉 Visto che parlano sempre di me, mi potevano almeno invitare per una cantatina!

Un post condiviso da Matteo Salvini (@matteosalviniofficial) in data:

Già, peccato che non ci abbia pensato nessuno. Ne avremmo viste delle belle…