Sanremo 2019: Anna Foglietta, gaffe ‘grammaticale’ al Dopofestival

A Sanremo 2019 Anna Foglietta commette una madornale gaffe 'grammaticale' al Dopofestival mostrando una lavagnetta con un errore da matita rossa. Ma una volta accortasi dello strafalcione l'attrice romana ha chiesto umilmente scusa.

Pubblicato da Raffaele Dambra Mercoledì 6 febbraio 2019

Sanremo 2019: Anna Foglietta, gaffe ‘grammaticale’ al Dopofestival
Anna Foglietta alla presentazione del Dopofestival 2019 / Ansa.

Accademia della Crusca chiamata in causa anche a Sanremo 2019 per ‘colpa’ di Anna Foglietta e della gaffe ‘grammaticale’ commessa dall’attrice durante la prima puntata del Dopofestival, andata in onda al solito orario da nottambuli (precisamente all’1:14) ma capace comunque di incollare allo schermo 1 milione e 660 mila telespettatori. Troppe persone per non accorgersi dell’erroraccio della povera Foglietta…

Ma cos’è successo di preciso? In pratica la co-conduttrice con Rocco Papaleo e Melissa Greta Marchetto del Dopofestival 2019 ha scritto su una lavagnetta un messaggio con un chiaro errore grammaticale: ‘Qual’è il tallone di Achille?’ (era una gag sul cantante Achille Lauro), con un apostrofo di troppo tra ‘qual’ ed ‘è’.

I social contro Anna Foglietta per l’errore sulla lavagnetta

Nonostante l’ora tarda l’errore di Anna Foglietta non è passato inosservato e sui social si è scatenato il solito tiro al bersaglio: ‘Qualcuno dia ad Anna Foglietta un manuale di ortografia e grammatica italiana’, ‘La Foglietta provoca l’Accademia della Crusca, ‘Anna Foglietta, il tuo tallone d’Achille è sicuramente la grammatica’, ‘Perfetto sconosciuto… l’italiano per Anna Foglietta’ sono solo alcuni messaggi che sono apparsi su Twitter per evidenziare lo strafalcione dell’attrice.

Le scuse di Anna Foglietta

Bisogna dire che la protagonista di Perfetti Sconosciuti e di tanti altri film di successo, una volta accortasi dell’errore, ha chiesto umilmente scusa in diretta, promettendo di non maltrattare mai più la lingua italiana. Un gesto molto apprezzato dai follower, soprattutto se pensiamo che il messaggio sulla lavagnetta non l’avrà scritto probabilmente neppure lei ma un addetto della trasmissione…

Leggi anche: La gaffe di Virginia Raffaele a Sanremo 2019, ‘Salutiamo i Casamonica’

Comunque, gaffe ‘grammaticale’ a parte, la presenza di Anna Foglietta al Dopofestival 2019 è risultata gradita a buona parte dei telespettatori. Del resto la bella attrice romana aveva fatto capolino al Dopofestival già l’anno scorso, nell’edizione presentata dall’amico e collega Edoardo Leo, raccogliendo molti consensi. E la stessa cosa sta succedendo quest’anno. A parte quel maledetto ‘qual’è’ con l’apostrofo…