Serena Grandi: ‘Ho avuto un carcinoma al seno, il mio corpo mi ha tradito’

Il 19 dicembre scorso Serena Grandi è stata operata al seno per un tumore: 'Ho avuto un carcinoma di 5 centimetri' - ha svelato l'attrice, che ha scoperto la malattia grazie ai suoi due cani. Nel percorso di guarigione è stata seguita dal figlio Edoardo e dalla ex nemica, Corinne Clery, oggi quasi 'sua moglie'.

Pubblicato da Luana Rosato Mercoledì 23 gennaio 2019

Serena Grandi: ‘Ho avuto un carcinoma al seno, il mio corpo mi ha tradito’
Ansa/Serena Grandi al Film Festival di Venezia.

Serena Grandi ha svelato di essere stata operata per un tumore al seno, un carcinoma scoperto grazie alle sue due cagnoline. Ora, accanto a lei, ci sono il figlio Edoardo e la ex nemica Corinne Clery.

A cuore aperto, in una intervista concessa al settimanale Chi, Serena Grandi ha raccontato il dramma vissuto nel mese di dicembre, dopo aver avvertito un dolore al seno. ‘Me ne sono accorta grazie ai miei cagnolini, sa? Me li ero portati a Roma, li avevo nella borsa, sono pesantini […]’ – ha spiegato l’attrice, che ha avvertito un dolore che aveva scambiato per una semplice botta. ‘Altro che botta, avevo cinque centimetri di carcinoma’ – ha detto, raccontando il lungo percorso che l’ha portata a scoprire il tumore.

Leggi anche: Serena Grandi: ‘La droga? Serviva un nome importante, ma poi sono stata risarcita’

Serena Grandi: ‘Faccio i controlli ogni anno’

Nonostante sia una donna che ha sempre tenuto sotto controllo la sua salute, Serena Grandi si è trovata costretta ad affrontare un cancro.

E, dopo numerose visite e accertamenti, ‘alla fine abbiamo scoperto che c’era un carcinoma di quasi cinque centimetri, che era subdolo, era sotto quel grasso che era stato messo per il lifting del seno che avevo fatto a febbraio scorso’.

L’attrice è stata operata lo scorso 19 dicembre e, ora che il tumore è stato rimosso, dovrebbe sottoporsi a delle sedute di radioterapia.

Proprio lei che ha fatto delle sue forme giunoniche la caratteristica che l’ha resa celebre negli anni Ottanta, oggi sta pensando di ridursi il seno.

‘La verità è che il mio corpo mi ha tradito’ – ha detto al rotocalco – ‘Ora non so ancora, penso che ricostruirò tutto quanto, come mi va, quanto mi va, oppure che non farò niente’.

L’idea di essere operata ancora la spaventa: ‘Ora piuttosto che pensare subito a rifare e come, vediamo come esco da questo inferno’ – ha aggiunto, ammettendo di voler cambiare la sua immagine da ‘bambolona’.

Leggi anche: Serena Grandi: ‘Il MeToo una lotta contro mulini a vento. Le avances? So come muovermi con gli uomini’

Serena Grandi: ‘Accanto a me mio figlio e Corinne Clery’

Accanto a Serena Grandi durante la malattia ci sono stati il figlio Edoardo e Corinne Clery, ex moglie di Beppe Ercole con cui c’è stata una disputa per lunghi anni.

Ad oggi, le due sono grandi amiche e l’attrice ha svelato: ‘Corinne mi sta seguendo minuto per minuto, è strana la vita, è stata la mia nemica’ – ha detto.

Attualmente, invece, la Grandi vede la Clery come ‘una moglie’: ‘Noi del resto, siamo la famiglia Ercole’.

‘E questa è una vera amicizia al femminile, se vuoi particolare, ma adesso più che mai capisco che conta il volersi bene. E da domani fare qualcosa di più. Sennò resto a fare che?’.

Sono questi, quindi, i buoni propositi di Serena Grandi, che ha deciso di lasciare Roma per trasferirsi a Milano dal figlio Edoardo con l’intento di riempirsi ‘più il cervello del décolleté’.