Gianfranco Vissani: ‘Le donne? Pensano solo ai soldi. Le 50enni non si possono guardare’

Gianfranco Vissani si prende una pausa dalle donne. Lo chef è stato chiaro: 'Le 50enni non si possono guardare', in più il cuoco è convinto che il genere femminile sia interessato solo al denaro

Pubblicato da Chiara Podano Martedì 22 gennaio 2019

Gianfranco Vissani: ‘Le donne? Pensano solo ai soldi. Le 50enni non si possono guardare’
ansa/Gianfranco Vissani

Gianfranco Vissani chiude con il genere femminile, almeno per un anno. Intervistato durante il programma radiofonico ‘La Zanzara’ lo chef ha confermato quanto già dichiarato a Radio Radio, ovvero la sua intenzione di prendersi un anno sabbatico dalle donne per due motivi principalmente: ‘le 50 anni non si possono guardare’ e perché ‘le donne sono solo interessate ai soldi’.

Dopo la bufera scoppiata per le parole dello scrittore Yann Moix che ha dichiarato che le 50enni sono troppo vecchie da amare, anche le dichiarazioni di Gianfranco Vissani ai microfoni de ‘La Zanzara’ fanno discutere.

Gianfranco Vissani: ‘Mi sono stancato delle donne’

‘Ho fatto l’anno sabbatico, perché mi sono stancato di queste donne. Le cinquantenni, poi, non si possono guardare’, ha confessato lo chef umbro. Giusto per essere ancora più chiaro e per ribadire il concetto, Vissani ha anche fatto un esempio. ‘Io non posso andare in camera e fare come Macron, che non accende la luce’, ha aggiunto il cuoco riferendosi alla moglie 65enne del presidente francese.

Lo chef parla chiaro, non ha avuto delusioni d’amore e ha deciso di rinunciare per un po’ al gentil sesso per ben altre motivazioni. ‘Queste vogliono essere trattate tutte come principesse, ma quali principesse? Il principe sono io’, ha tuonato Vissani. ‘Io sono il vecchio maschio latino, giustamente, il mazzo di fiori, la cena al ristorante, al teatro, al cinema. Ma quanto cazzo costa ‘sta donna? Quanto? Ao’ ragazzi, ma stiamo coi piedi per terra!’, ha aggiunto lo chef.

Insomma, dietro la scelta di Vissani ci sarebbe una motivazione economica. Interrogato dai conduttori del programma radiofonico su quanto pensa che le donne siano attaccate al denaro, lo chef non ha alcun dubbio in merito. ‘Tanto, facciamo un giro per l’Italia, guardiamo tutte le persone che sono di un certo livello sociale o occupano posti importanti, guardiamo che belle mogli che hanno. La donna che si accosta sa dove sta il soldo, dove sta il futuro per lei. La casa in montagna, la casa al mare, le vacanze alle Cayman’.

Ovviamente le ascoltatrici del programma si sono fatte sentire. ‘Panzone, neanche fosse l’ultimo uomo sulla terra’, è il commento di una donna del pubblico.

Vissani però ha mantenuto il punto: ‘Queste qui non capiscono un ca**o. Forse non ha mai provato l’ebbrezza del maschio latino, io sono un maschio alfa!’. Come farà senza donne? ‘Guarda, dovrei andare sui monti tibetani a pregare, però non ci vado. Sono solo e non voglio rotture di palle’, ha concluso lo chef.