Nadia Toffa ottiene la cittadinanza onoraria di Taranto: commozione a Mattino Cinque

Nadia Toffa ha ottenuto la cittadinanza onoraria di Taranto. L'evento è stato seguito in diretta dalle telecamere di mattino Cinque. La Iena si è detta emozionata e orgogliosa di essere tarantina

Pubblicato da Chiara Podano Lunedì 14 gennaio 2019

Nadia Toffa ottiene la cittadinanza onoraria di Taranto: commozione a Mattino Cinque

Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto. A seguire la cerimonia le telecamere di Mattino Cinque che hanno documentato in diretta l’evento. La Iena è stata insignita dell’onorificenza per il suo supporto e aiuto al reparto di oncologia dell’ospedale SS. Annunziata.

‘Sono orgogliosa di essere diventata tarantina, è una città bellissima, che è stata martoriata, ci sono quartieri dove si respirano polveri e i bambini non possono giocare all’aperto. Però so già che saprà rialzarsi perché i tarantini sono fortissimi’, ha detto Nadia Toffa raggiunta dall’inviata di Federica Panicucci in diretta da Taranto.

Nadia Toffa diventa tarantina, la Iena ottiene la cittadinanza onoraria

Dal 2016, attraverso il programma Le Iene, Nadia Toffa ha documentato con tenacia e costanza i problemi della città, dell’Ilva e dell’aumento dei casi di tumore nel territorio tarantino. Proprio per questo impegno e per aver contribuito alla realizzazione dell’ala ospedaliera dedicata ai bambini malati di cancro costretti un tempo a spostarsi per chilometri per raggiungere Bari per le cure, il sindaco ha insignito la conduttrice dell’onorificenza.

‘Questi genitori, questi bambini che combattono contro il cancro, hanno una forza immane. Io ho imparato da questa città. Per questo io ci sarò sempre per questa città, ancora più di prima. Voi avete insegnato a me’, ha detto la Toffa che sta combattendo la sua battaglia contro un tumore.

La Toffa ha definito ‘un dovere’ l’impegno profuso per la città di Taranto e soprattutto per l’ospedale SS. Annunziata. ‘Non puoi fare feriti di guerra e non curare i feriti’, ha dichiarato con enfasi in collegamento con lo studio di Mattino Cinque e Federica Panicucci.

La Iena ha poi postato su Instagram una foto dell’evento. ‘Buongiorno amici cari oggi è una giornata speciale per me. Sono diventata cittadina onoraria di Taranto. Città martoriata e che amo e che difenderò sempre, come difenderò sempre tutte le città che in Italia vengono sfruttate e martoriate dall’inquinamento. È una promessa’, ha scritto la Toffa.

La conduttrice de ‘Le Iene’ domani sarà ancora a Taranto per presentare il suo libro, ‘Fiorire d’Inverno. La mia storia’. Non a caso, per l’occasione, la Toffa ha scelto il quartiere Tamburi, il più vicino all’Ilva.