Simona Ventura lascia Mediaset e torna in Rai: la conferma del direttore Marco Paolini

Simona Ventura non condurrà Temptation Island Vip: secondo quanto affermato dal direttore generale di Mediaset, la conduttrice si trasferirà definitivamente in Rai per prendere le redini di The Voice 2019. Secondo i rumors, Super Simo avrebbe accettato un contratto da capogiro e ogni puntata del talent di Rai 2 costerà ben 1 milione di euro.

Pubblicato da Luana Rosato Giovedì 3 gennaio 2019

Simona Ventura lascia Mediaset e torna in Rai: la conferma del direttore Marco Paolini
Simona Ventura ospite di Piero Chiambretti a CR4.

E’ ufficiale: dalla prossima stagione televisiva Simona Ventura lascerà Mediaset per tornare in Rai. La conferma è arrivata dal direttore Marco Paolini che ha parlato di ‘legge di calciomercato’.

A differenza di quanto annunciato le scorse settimane dal rotocalco Chi, dunque, Simona Ventura non si dividerà tra Mediaset e Rai. Stando alle ultime dichiarazioni del direttore generale delle reti del Biscione, la conduttrice traslocherà definitivamente negli studi di Viale Mazzini per prendere le redini di The Voice of Italy. Resta un posto vacante, quindi, per Temptation Island VIP che, a questo punto, pare possa essere affidato da Maria De Filippi a Belén Rodriguez o – addirittura – a Barbara D’Urso.

Leggi anche: Simona Ventura torna in Rai per The Voice, ma non abbandona Temptation Island VIP

Simona Ventura e l’addio a Mediaset

‘È stato un peccato. Temptation Vip le era venuto bene’ – ha commentato il direttore generale dei palinsesti Mediaset in una intervista al Messaggero – ‘Ma è la legge del calciomercato’.

Con queste dichiarazioni, quindi, Marco Paolini ha ufficializzato l’addio di Simona Ventura a Mediaset.

Dopo due anni a Cologno Monzese, la conduttrice pare non sia riuscita a rifiutare l’offerta propostale da Carlo Freccero e, alla fine, ha preferito tornare da ‘mamma Rai’.

SuperSimo, infatti, è stata una delle donne di punta della tv di Stato: dagli inizi degli anni Novanta fino al 2009 la Ventura si è alternata tra Rai e Mediaset, senza mai nascondere il grande amore per la prima.

Ad oggi, dunque, si conferma la sua fedeltà nei confronti del servizio pubblico e, secondo i rumors, pare che la conduttrice abbia firmato un contratto da capogiro.

Leggi anche: Simona Ventura esclusa dalla Rai e dalla tv generalista, la conduttrice: ‘Perdono, ma non dimentico’

Simona Ventura, 1 milione di euro per The Voice?

A parlare di cifre eccessive per la conduzione di The Voice 2019 è stato Dagospia, secondo cui Simona Ventura potrebbe percepire 1 milione di euro per ogni puntata.

Un costo eccessivo per la Rai che, qualora fosse confermato, potrebbe scatenare una interrogazione parlamentare da parte della Commissione di Vigilanza Rai sulla spesa di finanza pubblica.

Intanto, oltre alle polemiche nate per l’addio della Ventura a Mediaset, iniziano a fiorire anche le speranze dei fan di vederla tornare al timone di Quelli che il calcio.

Leggi anche: Simona Ventura a Che tempo che fa: ‘Sogno il ritorno in Rai e Ballando con le stelle’