J-Ax papà: ‘Accompagno mio figlio all’asilo, che senso ha delegare a una tata?’

ASCOLTA L'ARTICOLO

'Alle 7 del mattino mi sveglio e accompagno Nickolas all’asilo’ - ha raccontato J-Ax in una recente intervista durante la quale ha spiegato di non voler delegare ad una tata ciò che potrebbe fare tranquillamente lui. La vita del rapper è radicalmente cambiata da quando è diventato papà e, grazie figlio, J-Ax ha anche riallacciato i rapporti con il suo di padre.

Pubblicato da Luana Rosato Giovedì 20 dicembre 2018

J-Ax papà: ‘Accompagno mio figlio all’asilo, che senso ha delegare a una tata?’
Ansa/ J-Ax in concerto all'Atlantico Live di Roma.

Da quando J-Ax è diventato papà del piccolo Nickolas, tutte le priorità sono cambiate e la sveglia nella famiglia Aleotti suona alle 7 in punto.

‘Alle 7 del mattino mi sveglio e accompagno Nickolas all’asilo’ – ha raccontato J-Ax a Liberi Tutti, aggiungendo – ‘Che senso ha delegare a una tata?’. Insomma, il rapper che cantava Spirale Ovale con i lunghi dread ha messo la testa a posto e da quando è diventato papà è riuscito a rivalutare anche il suo rapporto col padre. Così J-Ax si confessa in una recente intervista in edicola domani, 21 dicembre 2018, raccontando di essere riuscito a perdonare quell’uomo dal quale la madre Ines, cui è profondamente legato, si separò.

Leggi anche: J-Ax, il messaggio di addio a Fedez: ‘È stata un’avventura pazzesca’

J-Ax sul padre: ‘Ci siamo riappacificati’

‘Oggi siamo tutti riappacificati e lui lavora con me’ – ha rivelato J-Ax, che è riuscito a rivalutare positivamente il legame col padre.

Una sorta di armonia, dunque, sembra aver pervaso la vita del rapper che, dopo aver interrotto i rapporti – umani e professionali – con Fedez è tornato a riempire i palazzetti con dieci concerti che celebravano la sua carriera.

Poi, con il singolo ‘Tutto tua madre’ è arrivato al cuore di tutti raccontando le difficoltà incontrate con la moglie Elaina Coker prima di avere il figlio Nickolas.

Leggi anche: J-Ax e Fedez, sodalizio finito per colpa della cannabis

J-Ax: ‘Il Natale sempre in famiglia’

Ed è proprio con il piccolo e con tutta la famiglia che J-Ax trascorrerà le feste di Natale, come accade da ‘sempre e per sempre’.

E, se lo scorso anno, Nickolas era ancora troppo piccolo per capire chi fosse Babbo Natale, quest’anno potrà conoscerlo personalmente.

Sotto il vestito rosso, infatti, si nasconderà Space One, storico amico di J-Ax, che si presterà a vestire i panni di Babbo Natale per regalare una magia al figlio dell’amico.

‘Speriamo che non pianga, proprio come ha fatto la prima volta che ha visto Space One’ – ha scherzato il rapper.