Luigi Favoloso rifiuta l’invito a Pomeriggio Cinque: ‘Si sono accaniti nei miei confronti’

ASCOLTA L'ARTICOLO

Luigi Favoloso declina l'invito di Barbara D'Urso e non partecipa a Pomeriggio Cinque per non dare un messaggio sbagliato e per una promessa fatta a Nina Moric

Pubblicato da Chiara Podano Venerdì 14 dicembre 2018

Luigi Favoloso rifiuta l’invito a Pomeriggio Cinque: ‘Si sono accaniti nei miei confronti’
Instagram/Luigi Favoloso, foto dal suo profilo Instagram

Luigi Favoloso è stato invitato da Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque. Il fidanzato di Nina Moric ha però rinunciato all’ospitata all’ultimo minuto. L’ex concorrente del Grande Fratello avrebbe dovuto commentare l’aggressione che lo ha visto coinvolto il 1 dicembre scorso. Favoloso è infatti intervenuto per difendere una ragazza e si è scontrato con un uomo.

Il fidanzato di Nina Moric ha affidato a Instagram le scuse agli autori del programma di Barbara D’Urso e spiegato le ragioni che lo hanno spinto a declinare l’invito. Tra le motivazioni, anche una promessa fatta alla modella croata.

Luigi Favoloso si scusa con gli autori di Pomeriggio Cinque

‘Mi sento di chiedere scusa agli autori di pomeriggio 5 per aver cambiato idea all’ultimo e non aver preso parte al programma, avrei dovuto parlare della vicenda che purtroppo è venuta fuori della mia ‘rissa’ con un extracomunitario’, è così che Luigi Favoloso inizia un lunghissimo post dedicato alla scelta di non partecipare a ‘Pomeriggio Cinque’.

View this post on Instagram

Mi sento di chiedere scusa agli autori di pomeriggio 5 per aver cambiato idea all’ultimo e non aver preso parte al programma, avrei dovuto parlare della vicenda che purtroppo è venuta fuori della mia “rissa” con un extracomunitario. Non per mia volontà, sono venuti fuori anche i motivi di questo litigio, e benché sia chiarissimo che sia intervenuto per proteggere una ragazza da un balordo, la mia esperienza in quel contesto televisivo mi insegna che qualsiasi cosa possa essere girata ( soprattuto da un certo tipo di stampa ) contro di me. Non me la sento nemmeno di speculare su questa vicenda e nemmeno di leggere accuse di questo genere che inevitabilmente sarebbero scaturite dalla mia partecipazione, non me la sento di rientrare in un contesto che ha permesso, non facendomi fare chiarezza, un accanimento mediatico nei miei confronti. Non facendo chiarezza, su un tatuaggio svedese fatto passare per nazista, sul fatto che io abbia picchiato un concorrente al grande fratello, sulla mia indifferenza al 25 aprile, e soprattutto su una maglietta con un sorta di “vaffanculo” fatta passare per “sessismo e offesa a tutte le donne”. Non me la sento di far passare il messaggio che intervenire per aiutare qualcuno in difficoltà sia un fatto straordinario, credo sia un atto dovuto, il fatto straordinario dovrebbe essere considerato far finta di nulla. Uscito da quel contesto, ho giurato alla mia fidanzata che avremmo vissuto lontano dai social e dalla televisione il nostro rapporto, e seppure non fosse quello il tema della mia partecipazione a Pomeriggio 5, credo comunque che con la mia presenza, non avrei tenuto fede al giuramento.

A post shared by Luigi Mario Favoloso (@lmfavolosofficial) on

Il fidanzato di Nina Moric è stato protagonista del Grande Fratello 15 condotto da Barbara D’Urso ed è stato spesso ospite negli show della conduttrice. Favoloso non vuole che si speculi sulla vicenda, né che quanto accaduto possa essere fonte di malintesi.

‘Non per mia volontà, sono venuti fuori anche i motivi di questo litigio, e benché sia chiarissimo che sia intervenuto per proteggere una ragazza da un balordo, la mia esperienza in quel contesto televisivo mi insegna che qualsiasi cosa possa essere girata (soprattuto da un certo tipo di stampa ) contro di me. Non me la sento nemmeno di speculare su questa vicenda e nemmeno di leggere accuse di questo genere che inevitabilmente sarebbero scaturite dalla mia partecipazione, non me la sento di rientrare in un contesto che ha permesso, non facendomi fare chiarezza, un accanimento mediatico nei miei confronti’, ha aggiunto.

Il fidanzato di Nina Moric ha poi elencato una serie di episodi che lo hanno visto protagonista e in cui sono stati fraintesi alcuni suoi atteggiamenti, in più ha paura che con la sua partecipazione nel programma di Barbara D’Urso passi un messaggio sbagliato.

‘Non me la sento di far passare il messaggio che intervenire per aiutare qualcuno in difficoltà sia un fatto straordinario, credo sia un atto dovuto, il fatto straordinario dovrebbe essere considerato far finta di nulla’.

Entrato in crisi con Nina Moric durante la partecipazione al Grande Fratello, la coppia ha poi ritrovato serenità con l’uscita di Favoloso dalla casa più spiata d’Italia. L’ex gieffino ha fatto una promessa alla modella ed è anche per onorare l’impegno che ha deciso di non partecipare a Pomeriggio Cinque.

‘Uscito da quel contesto, ho giurato alla mia fidanzata che avremmo vissuto lontano dai social e dalla televisione il nostro rapporto, e seppure non fosse quello il tema della mia partecipazione a Pomeriggio 5, credo comunque che con la mia presenza, non avrei tenuto fede al giuramento’, ha concluso Favoloso.