Thelma Fardin de Il Mondo di Patty denuncia il collega Juan Darthes per violenza sessuale

ASCOLTA L'ARTICOLO

Clamoroso in Argentina: Thelma Fardin de Il Mondo di Patty, in cui interpretava il ruolo di Giusy, ha denunciato il collega Juan Darthes (Leandro) per una violenza sessuale subita nel 2009, quando lei era ancora minorenne e lui un uomo di 45 anni.

Pubblicato da Raffaele Dambra Mercoledì 12 dicembre 2018

Thelma Fardin de Il Mondo di Patty denuncia il collega Juan Darthes per violenza sessuale
Thelma Fardin durante la conferenza stampa in cui ha annunciato la decisione di denunciare Juan Darthes / Ansa.

Argentina sconvolta per il drammatico video messaggio dell’attrice Thelma Fardin de Il Mondo di Patty, in cui ha denunciato il collega Juan Darthes per violenza sessuale. Nella serie TV molto amata anche dal pubblico italiano (andò in onda su Disney Channel tra il 2008 e il 2010), Thelma, che oggi ha 26 anni ma all’epoca dei fatti ne aveva appena 16, interpretava il ruolo di Giusy, mentre il più maturo Juan Darthes (45 anni nel 2009) era Leandro.

Thelma Fardin ha pubblicato il video sul suo profilo Instagram, raccontando di aver trovato finalmente il coraggio di denunciare Darthes dopo aver scoperto che altre tre attrici, Calu Rivero, Natalia Juncos a Ana Coacci, avevano ricevuto dall’uomo il medesimo ‘trattamento’. Gli abusi sarebbero avvenuti nel 2009, durante una tournée teatrale.

Visualizza questo post su Instagram

#miracomonosponemos

Un post condiviso da Thelma Fardin (@soythelmafardin) in data:

‘Juan Darthes mi ha violentata nel 2009: io avevo 16 anni, lui 45’

‘Per nove anni ho cercato di cancellare quello che era successo tentando di andare avanti’, ha detto Thelma Fardin de Il Mondo di Patty, ‘Ma quando pochi mesi fa ho sentito altre ragazze accusare la stessa persona è stato come ricevere uno schiaffo. Nel 2009 ero in tour, avevo 16 anni ed ero una ragazzina. L’unico attore adulto in viaggio con noi ne aveva 45’.

‘Gli dissi che i suoi figli avevano la mia età, ma non ci fu nulla da fare’

E, inutile dirlo, quel qualcuno era Juan Darthes, le cui azioni (tutte da dimostrare, ci saranno delle indagini ed eventualmente un processo) sono state descritte da Thelma nei minimi particolari: ‘Una notte venne da me e iniziò a baciarmi sul collo, gli dissi di no ma afferrò la mia mano e mi disse: ‘Guarda cosa mi hai fatto’, facendomi sentire la sua eccitazione. Continuavo a dirgli di no, che non volevo, ma lui insisteva. Mi buttò sul letto, mi slacciò i pantaloncini e mi costrinse a subire un rapporto orale. Cercai di allontanarlo, tentai di dissuaderlo ricordandogli che i suoi figli avevano la mia età, ma non ci fu nulla da fare’.

In Argentina sta succedendo un pandemonio

Inutile dire che in Argentina sta succedendo un pandemonio vista la popolarità dei personaggi in questione, e che i fan de Il Mondo di Patty sono rimasti sconvolti dalla testimonianza della Fardin e dalle presunte riprovevoli azioni di Juan Darthes.

Tra l’altro se venissero confermato le accuse per lui si metterebbe malissimo, trattandosi di violenza sessuale su minore. Roba da chiuderlo in galera e buttare via la chiave.