Gianni Minoli racconta il provino di Rocco Casalino al Gf: ‘Era intrigante’

ASCOLTA L'ARTICOLO

Gianni Minoli e Giorgio Gori si sono occupati del cast della prima edizione del Grande Fratello a cui ha preso parte anche Rocco Casalino. Il conduttore e giornalista ha ricordato il provino dell'attuale portavoce del Presidente del Consiglio

Pubblicato da Chiara Podano Mercoledì 12 dicembre 2018

Gianni Minoli racconta il provino di Rocco Casalino al Gf: ‘Era intrigante’

Gianni Minoli ha ricordato quando ha provinato Rocco Casalino per la prima edizione del Grande Fratello. All’epoca il reality show era una vera e propria novità nel panorama televisivo e l’attuale portavoce del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, fu scelto per prendere parte all’esperimento del piccolo schermo condotto per la prima volta da Daria Bignardi.

Ospite di ‘Un Giorno da Pecora’ su Rai Radio 1, Gianni Minoli ha ripercorso l’esperienza risalente al 2000, anno del lancio del Grande Fratello. Il giornalista non ha certo dimenticato i provini per la prima edizione del papà dei reality show e ricorda benissimo Rocco Casalino.

Gianni Minoli e il racconto del provino di Rocco Casalino per il Grande Fratello

‘Io ero dg di Stream e, con Giorgio Gori, scegliemmo il cast’, così Gianni Minoli racconta la sua esperienza al Grande Fratello.

Fu lui dunque, insieme al marito di Cristina Parodi, a stabilire chi sarebbe entrato nella casa più spiata d’Italia per la prima volta, tra questi anche l’attuale portavoce del Presidente del Consiglio e militante del Movimento 5 Stelle.

Rieccoci! È sempre uno spazio di libertà, nonostante i complotti!Oggi con noi Giovanni Minoli!!!In collegamento Antonio Tajani, Franco Bechis e Gian Marco CentinaioCi stai seguendo anche su Instagram?Stiamo anche parlando di: #giovanniminoli #nuovolibro Cristiano Ronaldo #destra #sinistra Partito Democratico Matteo Renzi #allalavagna Rai3 Silvio Berlusconi #ELEZIONIEUROPEE Emmanuel Macron #coppiaallacamera Il Tempo Quotidiano Marco Travaglio Claudio Cerasa Il Foglio#PRIMALEPECORE#UGDP

Pubblicato da Un Giorno da Pecora Radio1 su Martedì 11 dicembre 2018

‘Casalino me lo ricordo benissimo. Com’era all’epoca? Com’è adesso, si capiva che poteva fare politica, aveva una notevole vocazione alla leadership, era intrigante e si dava molto da fare nel costruire e disfare alleanze’, ha spiegato Gianni Minoli.

La prima edizione del Grande Fratello fu vinta da Cristina Plevani, ma dei concorrenti dell’epoca, i telespettatori ricordano soprattutto ‘O’ guerriero’.

Così i conduttori di ‘Un Giorno da Pecora’ hanno chiesto a Minoli se Casalino avesse più carisma o meno rispetto a Pietro Taricone. ‘No no, Taricone ne aveva molto da più’, ha risposto lapidario il giornalista.

Il conduttore dunque ha dimostrato di non aver certo dimenticato tutti i ragazzi che hanno preso parte all’edizione del Grande Fratello del 2000, tanto che i conduttore di ‘Un Giorno da Pecora’ ne hanno approfittato per fare domande sul cast della prima stagione del reality show.

Giorgio Lauro e Geppi Cucciari hanno raccolto l’opinione di Minoli anche su un’altra protagonista della prima edizione del Grande Fratello: Marina La Rosa, ultimamente riapparsa in video come ospite di ‘Mai dire Talk’ su Italia 1.

‘In politica c’è stato posto per tutti. Oltre che fare la gatta morta anche lei potrebbe fare politica, in tutti i partiti.’, ha dichiarato il giornalista.