Mara Venier: ‘Mi preferisco come nonna. Da madre ho fatto molti errori’

ASCOLTA L'ARTICOLO

Mara Venier è tornata ad essere la regina della domenica di Rai 1, ma non dimentica gli affetti che la aspettano a casa. In primis il nipote Claudietto, dal quale non riesce a stare separata per più di qualche giorno. Nonna felice, la conduttrice ha qualche rimprovero da farsi come mamma.

Pubblicato da Luana Rosato Giovedì 6 dicembre 2018

Mara Venier: ‘Mi preferisco come nonna. Da madre ho fatto molti errori’
ansa/La conduttrice Mara Venier durante la prima puntata della trasmissione di Rai 1 'Domenica in'

Mara Venier è tornata ad essere la regina della domenica di Rai 1, ma non ha perso le sue abitudini familiari e, prima di ogni successo, c’è la voglia di trascorrere del tempo insieme al nipote Claudio.

Già, perché nonna Mara Venier ha ammesso di preferirsi in questa veste piuttosto che in quella di mamma. ‘Mi preferisco come nonna. Da madre ho fatto molti errori’ – ha confessato in una intervista a Famiglia Cristiana, cui ha raccontato le difficoltà vissute da mamma giovane e sola che stava muovendo i primi passi nel mondo dello spettacolo. Il trasferimento da Venezia a Roma insieme all’amata mamma Elsa fu per lei fondamentale.

Leggi anche: Domenica In, Mara Venier si commuove: il ricordo della madre scomparsa

Mara Venier, madre sola e in carriera

‘Coi primi soldi guadagnati da modella, presi una casa in affitto sull’Aurelia, la arredai e feci venire mia mamma con mia figlia Elisabetta. Da allora Roma è diventata la mia città d’adozione’.

‘Ero sola, dovevo pensare a lavorare per mantenere la famiglia’ – ha spiegato la Venier, che ancora oggi ammette di aver avuto la fortuna di avere con sé la madre.

‘Fortuna che c’era mia madre che accudiva i miei figli’ – ha continuato, spiegando che oggi, a differenza di un tempo, non riesce a stare lontana dal nipote, Claudietto.

Leggi anche: Mara Venier parla del nipote Claudio: ‘Mi ha salvato da un periodo difficile’

Mara Venier, il successo inaspettato di Domenica In

Ad oggi, dunque, Mara Venier è una donna realizzata a tutto tondo: madre di Elisabetta Ferracini, che l’ha resa nonna, e di Pier Paolo Capponi, la conduttrice è legata dal 2006 al produttore cinematografico Nicola Carraro.

Per la nuova stagione televisiva, ‘zia Mara’ è tornata anche in Rai dopo un lungo periodo vissuto a Mediaset e i vertici della tv di Stato le hanno affidato nuovamente la conduzione di Domenica In.

‘Non mi aspettavo tutto quest’affetto. E’ stata una bella rivincita, dopo quattro anni di assenza dalla Rai.’.

E, in effetti, Mara Venier ha portato Domenica In ai fasti di un tempo confermandosi la regina del servizio pubblico.

‘Vado avanti con tenacia e fatica. Le polemiche non m’interessano’ – ha aggiunto, facendo riferimento ai recenti scontri social avvenuti con la collega Barbara D’Urso a causa dei dati di ascolto.

Per questa Domenica In, inoltre, la Venier ha raccontato di avere un sogno: ‘Incontrare Papa Francesco. Questo Papa mi piace perché è imprevedibile come me. Insomma, nun ce vo’ sta e anch’io, nella vita, nun ce vojo sta’.

Leggi anche: Mara Venier, Domenica In stravince e batte Domenica Live di Barbara D’Urso