Sophia Loren scrive a Ludovica Nasti de L’Amica geniale: ‘Mi ha commosso’

Sophia Loren ha omaggiato Ludovica Nasti con un messaggio. La giovane protagonista de 'L'amica geniale' è stata felice di leggere le parole del suo mito e su Instagram ha scritto: 'Questo è il messaggio che ho tanto atteso, è un onore'

Pubblicato da Chiara Podano Venerdì 30 novembre 2018

Sophia Loren scrive a Ludovica Nasti de L’Amica geniale: ‘Mi ha commosso’
collage realizzato con foto ansa

Ludovica Nasti, protagonista de ‘L’Amica Geniale’ nel ruolo di Lila, lo aveva detto che il suo mito è Sophia Loren e che da grande vorrebbe diventare come la grande diva. La piccola attrice di 12 anni è già sulla buona strada e ha dimostrato grande talento e deve essersene resa conto anche la Loren che le ha inviato un messaggio.

La Nasti probabilmente ha fatto i salti di gioia quando ha letto le parole che il suo mito, Sophia Loren, le ha rivolto. La diva ha mandato alla protagonista de ‘L’Amica geniale’ un messaggio pieno di affetto e di stima.

Sophia Loren scrive a Ludovica Nasti

‘Mi ha commosso la storia di Ludovica Nasti. Non si poteva scegliere bambina migliore di lei per interpretare il ruolo di Lila, che fa benissimo. Le auguro di cuore un grande successo e tutto il bene del mondo’, ha scritto la Loren.

Il premio Oscar ha omaggiato la piccola interprete de ‘L’Amica geniale’ la cui bravura ha colpito tutti i telespettatori che hanno assistito alla prima puntata della fiction tratta dall’omonima serie di Elena Ferrante, andata in onda su Rai 1 lo scorso 27 novembre.

Ad emozionare la Loren probabilmente è stato anche il racconto della giovane attrice. Ludovica Nasti ha avuto la leucemia e ha combattuto contro la malattia dai 5 ai 10 anni.

La piccola artista non ha trattenuto la gioia e ha condiviso il messaggio della Loren su Instagram. ‘Questo è il messaggio che ho tanto atteso. Non ci credo, l’emozione è forte. È un onore per me. Grazie Sophia’, ha scritto la Nasti per poi aggiungere in napoletano: ‘Torna, ‘sta casa aspetta a te’. L’attrice 12enne è infatti originaria di Pozzuoli dove è cresciuto anche il suo mito.

Il messaggio che la Loren ha indirizzato a Ludovica Nasti, è stato diffuso sui social da Paolo Lubrano, organizzatore del Premio Civitas.

Ludovica Nasti: ‘Non chiamatemi presuntuosa, ma Sophia è forte come me’

Ludovica Nasti, intervistata dal Corriere della Sera, ha raccontato la sua passione per il calcio e per Sophia Loren, il sogno che il Napoli vinca lo scudetto e la dura battaglia contro la leucemia.

‘Non chiamatemi presuntuosa ma guardo Sophia e resto incantata. Non è soltanto bellissima, è forte. Come me’, ha dichiarato la piccola attrice.

Ludovica è piena di interessi, tra cui il calcio. Sogna che il Napoli di Insigne porti a casa lo scudetto e ama indossare le scarpe con i tacchetti e scendere in campo con la sua squadra per cui gioca nel ruolo di attaccante.

View this post on Instagram

La cosa che amo di più .. è la grinta 💪🏼

A post shared by Ludovica Nasti (@ludovicanasti_official) on

La Leucemia? Non le ha fatto perdere il sorriso: ‘Mi serviva per combattere la malattia’, ha spiegato la piccola promessa del cinema.