Morto Sandro Mayer, il giornalista aveva 77 anni

Sandro Mayer è morto, il giornalista lascia la moglie Daniela e la figlia Isabella. Avrebbe compiuto 78 anni il prossimo 21 dicembre

Pubblicato da Chiara Podano Venerdì 30 novembre 2018

Morto Sandro Mayer, il giornalista aveva 77 anni
ansa/Sandro Mayer

Sandro Mayer è morto, la notizia ha scosso il mondo dell’editoria. Il direttore di ‘Di Più’ aveva 77 anni, ne avrebbe compiuti 78 il prossimo dicembre. Il giornalista lascia la moglie Daniela e la figlia Isabella. Direttore di rotocalchi e riviste femminili, da Novella 2000 a Gente fino a ‘Di Più Tv’, molti esponenti del mondo dello spettacolo gli hanno dedicato messaggi pieni di stima e affetto.

Sandro Mayer è morto nella notte all’ospedale Fatebenefratelli di Roma. Negli ultimi anni si era fatto conoscere anche al pubblico della tv con la speciale partecipazione a ‘Ballando con le stelle’ dove avrebbe dovuto presenziare anche nella prossima edizione.

Sandro Mayer, una lunga carriera nel mondo del giornalismo

Nato a Piacenza nel 1940 e laureato in scienze politiche, Mayer è stato uno dei più grandi conoscitori e divulgatori della cultura pop e del mondo della tv e dello spettacolo.

Per 20 anni, Mayer è stato alla guida di ‘Gente’, dal 1983 e fino al 2003. Nel 2004 però sigla un legame altrettanto importante con Cairo Editore per cui dirigeva ‘Di Più’ e ‘Di Più tv’.

Una vita dedicata alla scrittura. Il giornalista ha pubblicato sempre con Cairo ‘Una emozione dipiù’ e, insieme a Osvaldo Orlandini, è stato autore del bestseller ‘La grande storia di padre Pio’ e de ‘La grande storia di Gesù’.

Mayer ha donato il suo talento anche al palcoscenico e scritto commedie per il teatro come ‘Bivio D’Amore’, ‘Il Silenzio dei sogni’ e ‘Il miracolo di Padre Pio’. Sempre per il teatro ha lavorato dietro le quinte, ma come regista.

A renderlo popolare anche l’impegno in tv. Non solo ‘Ballando con le stelle’, ma anche opinionista del piccolo schermo per ‘Domenica In’ e ‘Buona Domenica’.

Morte Sandro Mayer, il cordoglio sui social

È soprattutto dal team di ‘Ballando con le stelle’ che arrivano, sui social pensieri d’affetto e di stima per Sandro Mayer. Tra i primi a ricordarlo, Ivan Zazzaroni. ‘Addio, Sandro. Addio alla tua educazione, alla tua gentilezza, al tuo amore per il lavoro, a quel modo tutto #Mayer di sottolineare i sentimenti, alla tua leggerezza, anche alle ‘sorprese’ per le quali ti prendevamo in giro.
Mancherai a me e alla squadra’, ha scritto il giudice dello show di Rai 1.

‘L’Ultimo vero direttore’, è così che lo ricorda Selvaggia Lucarelli. ‘Giornalista che ha cambiato questo mestiere’, scrive Gabriele Parpiglia su Twitter.

Anche Fabio Canino ha rivolto un pensiero affettuoso a Sandro Mayer.