Massimiliano Ossini di Linea Bianca: ‘Ho rischiato di morire con la mia troupe’

Tragedia sfiorata per Massimiliano Ossini di Linea Bianca: 'Ho rischiato di morire con la mia troupe mentre registravamo una puntata della nuova edizione del programma: ci ha sorpreso una violenta tempesta di neve, confesso di aver avuto molta paura'.

Pubblicato da Raffaele Dambra Giovedì 29 novembre 2018

Massimiliano Ossini di Linea Bianca: ‘Ho rischiato di morire con la mia troupe’
Massimiliano Ossini presenta la nuova edizione di Mezzogiorno in famiglia / Ansa.

Sabato 1° dicembre torna Linea Bianca con Massimiliano Ossini, ma il bel programma dedicato alle montagne italiane ha rischiato seriamente di non andare in onda per un imprevisto durante la registrazione di una puntata che ha messo addirittura a rischio la vita del conduttore e della sua troupe. Poi per fortuna è andato tutto bene, ma Ossini e i tecnici della Rai se la sono vista davvero brutta.

Massimiliano Ossini ha raccontato la sua disavventura in un’intervista al settimanale DiPiù TV: ‘Eravamo sull’Ortles quando su di noi si è abbattuta una violenta bufera di neve: si è alzato il vento e ha iniziato a soffiare fortissimo, la temperatura è scesa rapidamente fino a -20 gradi e la corrente fredda ha cominciato a ‘tagliarci’ il viso, gelando i nostri arti’.

‘Non si vedeva nulla oltre un metro di distanza’

Il protocollo di sicurezza prevede in casi come questo l’immediato ritorno alla base, ma ‘per via della tempesta fortissima e dell’oscurità, non si riusciva a vedere nulla oltre un metro di distanza’.

Leggi anche: Massimiliano Ossini: ‘La TV urlata porta share ma stiamo rovinando una generazione’

Una situazione difficilissima che Massimiliano Ossini di Linea Bianca non nega di aver vissuto con estrema tensione: ‘Certo, ho avuto tanta paura e non mi vergogno a dirlo, nonostante conosca benissimo le montagne, tanto che ci ho scritto pure dei libri’.

‘Ci ha salvato una roccia sotto cui abbiamo trovato riparo’

Alla fine il conduttore e i suoi uomini ce l’hanno comunque fatta a trovare la salvezza: ‘Abbiamo fatto un passo alla volta, metro dopo metro, riuscendo miracolosamente a trovare riparo sotto una roccia, in attesa che la tempesta passasse. Poi la tempesta è passata ed… eccoci qui!’

Linea Bianca riparte il 1° dicembre

Come già anticipato, Linea Bianca con Massimiliano Ossini riprende il 1° dicembre su Rai 1 e andrà in onda ogni sabato alle 14:00 per tutta la durata dell’inverno. Al fianco di Ossini è stata confermata Giulia Capocchi. La prima puntata è stata registrata in alta Valtellina, precisamente a Bormio, nel cuore delle Alpi lombarde.

Leggi anche: Massimiliano Ossini, la moglie Laura ha avuto un tumore mentre era incinta

Con l’avvio di Linea Bianca inizia un periodo lavorativamente molto intenso per il conduttore napoletano, impegnato sabato e domenica con la diretta di Mezzogiorno in Famiglia e dal martedì al venerdì con le registrazioni in montagna. ‘Per questo appena finisce la puntata domenicale di Mezzogiorno in Famiglia scappo subito ad Ascoli Piceno per trascorrere il pomeriggio della domenica e l’intero lunedì con mia moglie Laura e i nostri tre figli’.