Asia Argento dopo X Factor 12: ‘Lodo Guenzi avrebbe dovuto consultarmi’

Asia Argento non apprezza le scelte musicali di Lodo Guenzi a X Factor 12 e lo ha ribadito in una recente intervista. La ex giudice avrebbe voluto che il front man dei Lo Stato Sociale si confrontasse con lei, ma da parte sua non ha ottenuto alcun riscontro.

Pubblicato da Luana Rosato Venerdì 23 novembre 2018

Asia Argento dopo X Factor 12: ‘Lodo Guenzi avrebbe dovuto consultarmi’
Asia Argento sul red carpet del Festival del cinema di Roma / Ansa.

Asia Argento continua a rivendicare il suo ruolo di giudice a X Factor 12 e, riguardo Lodo Guenzi, che ha preso il suo posto, non ha speso parole di ammirazione. Il motivo? Le scelte musicali che hanno portato all’eliminazione di due band scelte dall’attrice per il talent show.

Eppure, all’inizio dell’esperienza a X Factor 12, Asia Argento ci aveva tenuto a fare il suo in bocca al lupo a Lodo Guenzi, il ‘biondino’ come lo aveva soprannominato lei su Instagram. Poi, osservandolo nel ruolo di giudice, la Argento si è ricreduto commentando in maniera negativa le scelte fatte dal front man dei Lo Stato Sociale per le sue band. Ospite di Non è un paese per giovani su Radio2, quindi, l’attrice ha continuato a puntare il dito contro Guenzi accusandolo di averla dovuta consultare per far uscire al meglio i talenti che lei aveva scelto per X Factor.

Leggi anche:X Factor 12, Asia Argento manda un messaggio a Lodo Guenzi: ‘In bocca al lupo biondino’

Asia Argento: ‘Ho scritto in privato a Lodo Guenzi’

‘Ho tolto il follow a Lodo Guenzi’ – ha detto Asia ai conduttori Giovani Veronesi e Max Cervelli, tornando a parlare del nuovo giudice di X Factor 12.

‘Gli hanno già eliminato due band che avrebbero meritato di andare avanti. Avrebbe dovuto consultarmi, io gli ho scritto in privato’ – ha continuato lei.

Non concorde, dunque, con Guenzi riguardo le scelte musicali affidate alle band che lei aveva scelto durante le selezioni, Asia avrebbe preferito che Lodo le avesse chiesto un parere.

‘Per confrontarmi con lui su queste band, sul perchè le avevo scelte, quale percorso e brani avevo pensato per loro’ – ha spiegato, rivelando di non aver mai ricevuto risposta da Lodo.

‘Lui si è solo lamentato della gente che lo stava trattando male sui social e poi è sparito. E allora gli ho tolto il follow’.

Ad oggi, Lodo gareggia a X Factor 12 con una sola band, i Bowland, e a tal proposito Asia Argento ha concluso: ‘Non consiglio nulla, vediamo se ci arriva da solo!’.

Leggi anche: Asia Argento contro Lodo Guenzi a X Factor: ‘Mi vergogno per lui’

Lodo Guenzi sull’eliminazione delle sue band: ‘Fa male’

Alle accuse di Asia Argento, Lodo Guenzi ha preferito non replicare, ma attraverso i social ha manifestato il suo dispiacere per l’eliminazione di due delle sue band.

Nella puntata del 15 novembre scorso, infatti, ha perso anche i Seveso e, a tal proposito, aveva commentato su Instagram esprimendo tutto il suo rammarico.

‘[…]Fa male perché per la seconda volta una band esce dopo aver fatto una delle esibizioni che più hanno entusiasmato il teatro e anche noi al tavolo’ – aveva scritto Guenzi.

‘La delusione per il ballottaggio dopo una performance del genere mi ha reso difficile essere sereno per le due ore successive, nonostante l’ennesima meraviglia dei Bowland’.

Pur entusiasta per i numerosi messaggi di affetto da parte dei follower e dei fan di X Factor, quindi, Lodo si era detto amareggiato per l’uscita dei Seveso ai quali aveva augurato di continuare a lavorare nello stesso modo in cui avevano fatto per lui.

View this post on Instagram

Andata. Mi spiace tanto per i draghi. Avevamo fatto una cosa bella e ieri sera forse per la prima volta eravamo tutti completamente convinti . Fa male perché per la seconda volta una band esce dopo aver fatto una delle esibizioni che più hanno entusiasmato il teatro e anche noi al tavolo. I draghi si fermano a metà strada, e fa male. La delusione per il ballottaggio dopo una performance del genere mi ha reso difficile essere sereno per le due ore successive, nonostante l’ennesima meraviglia dei Bowland. Sono stati bravissimi! Non vi nascondo che tutto l’affetto improvviso di queste ultime settimane da parte di tanta gente che non mi conosceva e non ci conosceva come band ha qualcosa di surreale alla quale non mi sono ancora abituato: se quindici giorni fa “ogni messaggio era una carezza per la fatica”, oggi al di sopra dei messaggi resta l’amarezza per un percorso a metà di una band che mi ha espressamente richiesto di fare “le cose matte” e che ieri, al di la di ogni giudizio, ha oggettivamente fatto proprio una bella cosa, giusta, perfetta per loro. Una cosa che non avrebbe avuto gli strumenti e le idee per farla in maniera convincente due o tre settimane, e questo a vent’anni deve poter succedere. Un fiore appena sbocciato e che spero possa crescere sano e forte anche fuori. Per i miei adorati Seveso spero che questo sia solo un inizio, spero possano continuare a stare bene insieme, che continuino a divertirsi a, uniti, forti, e divertiti come li ho visti in queste settimane. Anzi, non lo spero, ve lo dico. Senza dirvi di più. Mi curo nella maniera migliore che conosco, stasera in scena a Ravenna (sold out), domani casalmaggiore, domenica fabrico. #maratona #male #draghi

A post shared by Lodo Guenzi (@influguenzer) on