Fabio Fazio: ‘Luciana Littizzetto? L’ho scoperta nel 1991 a un festival di cabaret’

Il racconto di Fabio Fazio: 'Luciana Littizzetto? L'ho scoperta nel 1991, ad Aosta, a un festival di cabaret per giovani talenti che presentavo: lei ovviamente vinse il primo premio. Da allora sono passati 27 anni ma la nostra amicizia è saldissima'.

Pubblicato da Raffaele Dambra Giovedì 22 novembre 2018

Fabio Fazio: ‘Luciana Littizzetto? L’ho scoperta nel 1991 a un festival di cabaret’
Fabio Fazio e Luciana Littizzetto durante la prima puntata di Che tempo che fa 2018-19 / Ansa.

In TV fanno coppia fissa da anni (da Quelli che il calcio nel 2000) ma il primo incontro tra Fabio Fazio e Luciana Littizzetto risale a molto prima, quando ‘Lucianina’ era ancora un’aspirante cabarettista part time che sbarcava il lunario insegnando musica in una scuola media di Torino. L’aneddoto, comunque non inedito, l’ha raccontato lo stesso conduttore savonese rispondendo ad alcune domande sulla sua ‘dolce metà’ televisiva.

‘Il primo a notarla sono stato io’, ha spiegato Fabio Fazio a TV Sorrisi & Canzoni, ‘Era il 1991 e le ho consegnato il premio ‘Ettore Petrolini’ al festival di cabaret BravoGrazie di Aosta che conducevo insieme a… Moana Pozzi. Era la prima edizione di quel premio che poi è diventato molto famoso e dal quale sono usciti anche i vari Enrico Bertolino, Fabio De Luigi, Ficarra e Picone e molti altri’.

Leggi anche: Fabio Fazio, ‘Il mio stipendio è alto ma non può diventare una condanna’

‘Non l’ho scoperta io, sono solo incappato nel suo enorme talento’

La ‘prima volta’ tra Fabio Fazio e Luciana Littizzetto c’è stata quindi ben 27 anni fa e il presentatore ha intuito fin da subito che in quel peperino piemontese si nascondeva un portento della comicità: ‘In realtà vorrei poter dire che l’ho scoperta io, come Pippo Baudo, ma in fondo l’ho scoperta come Colombo ha scoperto l’America: sono solo incappato con grande fortuna in qualcosa che esisteva già, il suo enorme talento’.

Leggi anche: Luciana Littizzetto infastidita dall’arrivo di Cristiano Ronaldo a Torino, ‘Addio privacy’

‘La gente mi chiede se stiamo insieme ma siamo solo grandi amici’

Una conoscenza quasi trentennale che non è mai sfociata in qualcosa di più della grande amicizia e della stima professionale reciproca: ‘Può sembrare strano ma è la domanda più frequente che la gente mi fa per strada:  ‘E Lucianina dove l’ha messa?’. Chiarisco però una volta per tutte che io e lei non stiamo insieme, anche se ci conosciamo dal ’91 e artisticamente abbiamo già festeggiato le nozze d’argento. Siamo sinceramente amici e possiamo sempre contare l’uno sull’altra, sempre’.

Leggi anche: ‘Fabio Fazio e Luciana Littizzetto hanno stancato’: Bruno Voglino stronca la coppia

‘Lucianina è un’aliena, riesce a fare un sacco di cose contemporaneamente’

A Che Tempo Che Fa li vediamo prendersi in giro bonariamente (sembrano una versione riveduta e corretta di Sandra e Raimondo), ma la loro amicizia è molto forte e l’ammirazione di Fazio verso la Littizzetto sconfinata: ‘Credo che Lucianina sia una specie di aliena’, ha confermato lui, ‘È l’unica persona che conosco che riesca nello stesso momento a scrivere un libro, stirare, suonare il pianoforte, lavarsi i capelli, fare i compiti con i figli e sbrinare il frigo’.