Fabrizio Corona e Nina Moric, accordo per l’affidamento del figlio: starà di più con la madre

Affidamento congiunto: è questa la decisione che il Tribunale di Milano ha preso per Carlos Maria, figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric. Il 16enne andrà, però, a vivere con la madre confermando la decisione di Corona di garantire una maggiore stabilità di vita al figlio.

Pubblicato da Luana Rosato Venerdì 16 novembre 2018

Fabrizio Corona e Nina Moric, accordo per l’affidamento del figlio: starà di più con la madre
Ansa/Nina Moric e Fabrizio Corona in Tribunale nel 2012.

Fabrizio Corona e Nina Moric sono riusciti a trovare un accordo per l’affidamento del figlio Carlos Maria. Il 16enne, che ha vissuto con la madre di lui dopo la carcerazione di Corona, andrà a vivere a casa della Moric.

‘Sono molto contento, finalmente abbiamo trovato un accordo e una pacificazione’ – ha detto Fabrizio Corona in seguito alla decisione di affidamento congiunto del figlio. Dopo anni di ‘guerre familiari’ tra l’imprenditore e Nina Moric, Carlos Maria era stato affidato alla nonna, Gabriella, e la modella croata aveva sempre rivendicato il diritto di poter stare più tempo con il figlio. Oggi, finalmente, la Moric tira un sospiro di sollievo dopo ‘anni di sofferenza’.

Leggi anche: Fabrizio Corona, la foto del figlio Carlos con Nina Moric e mamma Gabriella: ‘Ripartiamo da qui’

Nina Moric: ‘Carlos Maria torna a casa con me’

E’ stata l’estate 2018 a segnare la riappacificazione tra Fabrizio Corona e Nina Moric per la felicità del figlio Carlos Maria.

Uscito dal carcere, l’imprenditore aveva deciso di riunire la famiglia per una vacanza, ritrovando la stabilità e la serenità per il bene del ragazzo, oggi adolescente.

Poi, con una serie di video e post social, Corona e la Moric avevano raccontato la felicità di essere tornati genitori senza contrasti.

E, proprio nelle ultime settimane, Nina aveva annunciato che Carlos Maria era tornato a vivere a casa da lei.

Una decisione presa insieme a Corona, convinto che l’ex moglie avrebbe dato una stabilità di vita maggiore a Carlos Maria.

Leggi anche: Fabrizio Corona e Nina Moric, risveglio con il figlio Carlos: ‘Tutto indescrivibilmente bello’

Nina Moric: ‘Carlos, la nostra parte più vera’

L’accordo di affidamento congiunto stabilito dal Tribunale di Milano ha regalato una armonia e una felicità in più agli ex coniugi Corona.

Con una Instagram story, inoltre, Nina Moric ha voluto rimarcare questo momento di serenità allegando una immagine di Carlos Maria da piccolo e una dedica per l’ex marito.

‘Si dice che per avere una vera pace bisogna darle un’anima’ – ha scritto la modella croata sull’immagine del figlio di pochi mesi.

‘Anima della nostra pace si chiama Carlos Maria. Egli è il nostro punto di incontro, la nostra intimità, l’eterno ‘noi’.

‘Carlos, la nostra parte più vera’ – ha continuato la Moric, concludendo con una dimostrazione di affetto nei confronti di Corona – ‘Ti voglio bene’.

Instagram/Nina Moric scrive a Fabrizio Corona dopo l’affidamento congiunto del figlio.

E, a questa dichiarazione di affetto di Nina, Fabrizio ha replicato sempre sui social: ‘Oggi abbiamo ritrovato finalmente un pezzo della nostra famiglia…Il pezzo più importante. Ti voglio bene Ninja’