Baby George e Lady Diana: il principino adora ballare come la nonna

Cosa hanno in comune Baby George e Lady Diana? Il principino adora ballare come la nonna che non ha mai conosciuto e sta prendendo pure lezioni di danza. Lo hanno confermato i suoi genitori William e Kate Middleton, entusiasti di questa sua passione.

Pubblicato da Raffaele Dambra Giovedì 8 novembre 2018

Baby George e Lady Diana: il principino adora ballare come la nonna
La foto ufficiale del principe George di Cambridge per il 5° compleanno / Ansa.

Purtroppo Baby George e Lady Diana non si sono mai conosciuti: l’irresistibile primogenito di William è nato 16 anni dopo la terribile morte della nonna, e di lei gli restano soltanto i racconti del papà e dello zio Harry e le testimonianze di coloro che hanno conosciuto da vicino la ‘principessa del popolo’. Ma dato che il sangue per fortuna è lo stesso, il principino sembrerebbe aver ereditato da Lady D, pur senza averla mai vista, la sua stessa grande passione per la danza.

Lo hanno confermato i duchi di Cambridge, William e Kate Middleton, ospiti dei BBC 1 Teen Awards sulla TV britannica, chiacchierando con il giovanissimo Junior, 14enne promessa di street dance freestyle che si porta dietro una brutta storia di bullismo causata dalla sua passione per il ballo, ritenuta evidentemente poco ‘maschile’ (da qualche cretino).

Leggi anche: Principi George e Charlotte, il padre William racconta le manie dei suoi figli

Principe William: ‘George sta studiando danza, anzi l’adora’

‘Anche il nostro George sta studiando danza, anzi l’adora’, ha detto William incitando il ragazzo, ‘E anche mia madre amava danzare, lei era molto brava. Se ti piace ballare continua a farlo, non lasciare che nessuno ti imponga il contrario. Persisti!’

Leggi anche: Principino George, primo giorno di scuola accompagnato da papà William

Il piccolo George di Cambridge, che quest’anno frequenta l’equivalente della prima elementare alla Thomas’s Battersea School di Paddington, Londra, sta seguendo lezioni settimanali di balletto classico della durata di 35 minuti ciascuna.

Lady D amava danzare, epico il suo ballo con John Travolta alla Casa Bianca

È ancora presto per capire se diventerà un bravo ballerino (magari tra 6 mesi o un anno avrà scoperto una nuova passione, i bambini piccoli cambiano spesso i loro gusti), ma se i geni ereditari di nonna Diana hanno lasciato il segno probabilmente continuerà.

Leggi anche: Morte di Lady Diana, la telefonata troppo breve nel racconto di William ed Harry

A questo proposito ricordiamo che l’indimenticabile principessa del Galles è stata patrona dell’English National Ballet dal 1989 al 1997, e nell’85 si è esibita in prima persona con Wayne Sleep al Royal Opera House. Anche se il ballo più famoso, datato sempre 1985, resta sempre quello con John Travolta nel salone della Casa Bianca.