Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi bloccati a Portofino per il maltempo

A causa del maltempo, Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi sono rimasti isolati a Portofino insieme ai figli nel castello Bonomi-Bolchini. Anche lo yacht del dirigente Mediaset è semi affondato a Rapallo

Pubblicato da Chiara Podano Mercoledì 31 ottobre 2018

Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi bloccati a Portofino per il maltempo
ansa/Piersilvio Berlusconi e Silvia Toffanin all'auditorium Conciliazione per la Notte dei Telegatti 2006

Tra le vittime dei disagi del maltempo anche Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi. La coppia è rimasta bloccati a Portofino insieme ai due figli all’interno del castello Bonomi-Bolchini. L’intera famiglia è rimasta isolata a causa della frana sulla strada provinciale che collega Santa Margherita Ligure a Portofino.

La dimora della famiglia Berlusconi si trova a metà strada. A dare la notizia del grande disagio vissuto da Silvia Toffanin, il compagno e i figli è Leggo. Secondo quanto riporta il quotidiano ‘sarebbe allo studio un piano di evacuazione’.

Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi bloccati a Rapallo

A Santa Margherita Ligure lo scenario è apocalittico. ‘Il porto è spezzato in 2, la diga che era un pennello unico riporta un buco di molti metri. Ci sono barche danneggiate finite sugli scogli, anche di grosse dimensioni, altre finite sulla strada, altre ‘, ha dichiarato Paolo Donadoni, il sindaco del comune all’AdnKronos.

Le pesanti mareggiate dei giorni scorsi hanno inghiottito la strada di collegamento con Portofino e sono molte le famiglie rimaste isolate, tra queste anche la famiglia formata da Silvia Toffanin e il compagno Piersilvio Berlusconi insieme a tutto il personale di servizio.

Sarebbe a rischio anche la registrazione del programma ‘Verissimo’. La trasmissione va in onda su Canale 5 tutti i sabati alle 16.10, ma in genere viene registrata il giovedì a Cologno Monzese.

A questo punto la domanda è: Silvia Toffanin riuscirà a raggiungere Milano in tempo per la registrazione e la relativa messa in onda del programma?

Sono state giornate pesanti per molti italiani, anche Benedetta Parodi ha affrontato disagi per il maltempo. Per Piersilvio Berlusconi però l’isolamento a Portofino non è l’unica seccatura, se così si può definire.

Distrutto lo yacht di Piersilvio Berlusconi

Lo yacht del dirigente Mediaset è tra le barche gravemente danneggiate a Rapallo. Nel comune ligure si è verificata infatti una strage di yacht. Il porto di Rapallo – dove erano ormeggiate 390 barche di cui la metà incidentate – è andate distrutto. Anche ‘Suegno’, lo yacht di Piersilvio Berlusconi è semi affondato.

Una decina di superyacht, di barche e motoscafi si sono schiantate sulla scogliera del lungomare. La diga ha ceduto nel pomeriggio del 29 ottobre scorso e le imbarcazioni, spinte dal vento e dalle onde, hanno iniziato a spostarsi verso la riva opposta del golfo di Rapallo.