Flavia Vento a Domenica Live: ‘Sono piena di debiti, presa in giro dallo Stato italiano’

Ospite di Domenica Live, Flavia Vento ha raccontato di essere sommersa dai debiti per delle vecchie multe non pagate. La showgirl, che pare abbia un conto con lo Stato Italiano pari a 30mila euro, si è detta contrariata dalla situazione e ha sostenuto di essere stata 'presa in giro'.

Pubblicato da Luana Rosato Lunedì 22 ottobre 2018

Flavia Vento a Domenica Live: ‘Sono piena di debiti, presa in giro dallo Stato italiano’
Flavia Vento, ospite di Domenica Live, rivela di essere piena di debiti.

Flavia Vento ha scelto il salotto di Domenica Live per rivelare di essere piena di debiti a causa di vecchie multe non pagate. La showgirl ha raccontato a Barbara D’Urso di aver ricevuto una salatissima cartella di Equitalia sperando di trovare conforto, ma la conduttrice non è stata dalla sua parte.

Come tanti altri personaggi dello spettacolo in difficoltà economiche, anche Flavia Vento ha reso note le sue peripezie finanziarie dovute a dimenticanze del passato. ‘Ho diverse multe non pagate perché in quel momento non le potevo pagare’ – ha asserito l’ospite della D’Urso, chiarendo di essere sempre stata una ottima automobilista e di avere dei debiti nei confronti dello Stato Italiano non per le tasse non pagate, ma per delle multe che ritiene inopportune.

Leggi anche: Flavia Vento a Pomeriggio Cinque: ‘Sono casta da tre anni’

Flavia Vento: ‘Una multa di 148 euro è arrivata a 5mila’

‘Perché non le paghi?’ – le ha chiesto Barbara D’Urso, mentre gli ospiti del parterre di Domenica Live ascoltavano, un po’ straniti, le giustificazioni della Vento.

‘Questa è una multa di 148 euro che è arrivata a 5mila’ – ha detto, carte alla mano, Flavia – ‘Vorrei chiedere all’Agenzia delle Entrate come una multa, che ho preso nel 2008, sia arrivata a 5mila euro’.

La conduttrice, dunque, si è chiesta perchè la showgirl, pur lavorando, non abbia pagato le multe che ora le vengono imputate.

‘Non le ho pagate perché non avevo la possibilità, avevo altre cose’ – si è giustificata candidamente la Vento, che ha raccontato di non aver mai ricevuto proprio quella multa in seguito ad un cambio di abitazione.

Tuttavia, messa alle strette dalla D’Urso, la showgirl ha preferito non rivelare quante fossero le multe non pagate e che ammontano, a dire della conduttrice, ad un debito di circa 30mila euro.

‘Sì, ma sono multe! Che problema è!’ – ha continuato la Vento, dimostrando di non comprendere come una multa non pagata sia grave tanto quanto le tasse evase.

Leggi anche: Flavia Vento e le molestie: ‘Nessuno ci ha mai provato con me, mi chiedo perché’

Flavia Vento: ‘Sono convinta di essere presa in giro dallo Stato Italiano’

Attaccata dall’intero parterre di Domenica Live, Flavia Vento ha continuato a sostenere le sue tesi rimanendo ferma sulle proprie convinzioni.

‘Le multe sono troppo alte’ – ha tuonato, ancora una volta, la showgirl concludendo di sentirsi vittima della legge.

‘Sono convinta di essere presa in giro dallo Stato Italiano’ – ha ribattuto la Vento, mentre gli ospiti che la circondavano continuavano a sorridere divertiti.