Domenica Live, Loredana Lecciso con la figlia Jasmine: ‘Ho rischiato di perderla’

Quando Loredana Lecciso è rimasta incinta di Jasmine, la sua gravidanza non è stata semplice. A rivelarlo proprio la ex compagna di Al Bano Carrisi a Domenica Live, per la prima volta accompagnata dalla figlia 17enne nata dalla relazione con il cantante di Cellino San Marco.

Pubblicato da Luana Rosato Lunedì 22 ottobre 2018

Domenica Live, Loredana Lecciso con la figlia Jasmine: ‘Ho rischiato di perderla’
Loredana Lecciso e la figlia Jasmine ospiti di Domenica Live.

Debutto televisivo per Jasmine, la figlia di Loredana Lecciso e Al Bano Carrisi, approdata per la prima volta sul piccolo schermo come ospite di Domenica Live. La 17enne si è raccontata e, accanto a lei, la madre, che ha svelato un particolare sconosciuto della sua gravidanza.

Dopo una prima intervista da sola con Barbara D’Urso, infatti, Jasmine Carrisi è stata raggiunta dalla mamma, Loredana Lecciso, che ha continuato a raccontarsi nel salotto di Domenica Live. Messe da parte le vicissitudini sentimentali con Al Bano, la showgirl ha spiegato i suoi rapporti con la figlia adolescente, rivelando che sin dal primo periodo lei e il cantante di Cellino San Marco hanno cercato un bambino. Rimasta incinta quasi subito, però, la Lecciso non ha vissuto i primi mesi della gravidanza in modo sereno.

Leggi anche: Loredana Lecciso: ‘Io e Al Bano siamo diventati grandi amici’

Loredana Lecciso: ‘La mia gravidanza non è stata facile’

‘Io e Albano abbiamo cercato sin da subito di avere un bambino’ – ha ricordato Loredana Lecciso.

‘La mia gravidanza non è stata facile, ci sono state delle complicanze all’inizio’ – ha svelato per la prima volta a Domenica Live.

Nonostante i problemi iniziali, però, la Lecciso era convinta che quel bambino nel suo grembo sarebbe nato.

‘Io sapevo che comunque Jasmine ce l’avrebbe fatta anche se c’è stato il rischio di perderla’ – ha spiegato, ammettendo di aver sempre immaginato una ‘bambina bionda con gli occhi azzurri’.

Dopo un periodo difficile, poi, la gravidanza si è conclusa nel migliore dei modi.

‘Mio padre è medico e non ho potuto nemmeno condividere la notizia con i suoi colleghi’ – ha detto – ‘Dunque inizialmente ho fatto tutto da sola. Alla fine, però, è andato tutto bene e sono stata felicissima’.

Leggi anche: Jasmine Carrisi, la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso: ‘Non sono tentata dalla tv’

Jasmine Carrisi: ‘I miei genitori non mi hanno mai fatto pesare essere una ‘figlia di’

La prima parte dell’intervista, tuttavia, è stata concentrata proprio su Jasmine Carrisi che, intimidita e un po’ impacciata davanti alle telecamere, si è saputa destreggiare tra le domande della D’Urso.

‘I miei genitori non mi hanno mai fatto pesare essere una ‘figlia di’- ha detto, spiegando di aver vissuto un’infanzia uguale a quella di tanti altri bambini.

Affezionatissima al padre Al Bano, che è molto protettivo con lei così come con gli altri figli, si è detta legata anche alle sorelle più grandi con cui ha ‘un rapporto amichevole’ anche se vivono lontane.

Per il suo futuro, invece, Jasmine sembra avere le idee chiare: ‘Mi piacerebbe fare la pediatra, o comunque iniziare una professione che mi permetta di aiutare le persone’.