Nicole Kidman: “Tom Cruise mi ha protetta dalle molestie di Hollywood’

L'attrice australiana Nicole Kidman: "Tom Cruise mi ha protetta dalle molestie e dagli abusi di Hollywood, ma dopo che ci siamo lasciati ho imparato a farcela da sola'. Il premio Oscar per The Hours non parla però volentieri del matrimonio con Cruise per rispetto verso l'attuale marito: 'Dico solo che Tom l'ho sposato per amore'.

Pubblicato da Raffaele Dambra Martedì 16 ottobre 2018

Nicole Kidman: “Tom Cruise mi ha protetta dalle molestie di Hollywood’
Nicole Kidman alla prima del film 'Il sacrificio del cervo sacro' / Ansa.

Ricorderete sicuramente tutti il matrimonio tra Nicole Kidman e Tom Cruise che ha contrassegnato gli interi anni ’90, prima di naufragare all’alba del nuovo millennio per motivi mai del tutto chiariti (forse c’entra l’ossessione dell’attore per la Chiesa di Scientology). I due, che all’epoca hanno adottato due bambini, sembrano aver mantenuto buoni rapporti, al punto che Nicole a distanza di così tanti anni ringrazia ancora l’ex marito per averla protetta dagli infidi pericoli del mondo di Hollywood.

‘Aver sposato molto giovane (aveva 23 anni, ndr) una potente star come Tom Cruise è stata una sorta di protezione’, ha dichiarato infatti Nicole Kidman al New York Magazine. «Lavoravo in tranquillità perché mi sentivo protetta dalla sua aurea. Sì, posso affermare che essere la moglie di un uomo estremamente potente ha impedito che io venissi molestata sessualmente’.

Come purtroppo è accaduto a tante colleghe meno fortunate.

Leggi anche: Nicole Kidman,i film più belli dell’attrice che ha compiuto 50 anni

Nicole Kidman: ‘Ho vissuto anch’io i miei momenti #MeToo’

Nicole Kidman e Tom Cruise si sono poi separati nel 2001, curiosamente appena dopo aver girato insieme il loro film più sensuale, Eyes Wide Shut, e da quel momento l’attrice australiana ha dovuto imparare a proteggersi da sola: ‘Quando ci siamo lasciati, sono stata costretta a crescere. Che dire, ho vissuto anch’io i miei momenti ‘#MeToo’, ma non c’è bisogno che racconti nei dettagli le mie esperienze di vita: morti, perdite, dolori… ho affrontato tutto’.

‘Tom Cruise l’ho sposato per amore’

Dopo il divorzio Nicole Kidman ha parlato raramente del periodo passato con il divo di Top Gun, soprattutto per rispetto verso Keith Urban, suo marito da ormai 12 anni: ‘È vero, sono restia a parlare di quel matrimonio perché lo trovo irrispettoso nei confronti del mio attuale compagno. Di Tom Cruise posso solo dire che l’ho sposato per amore’.

Leggi anche: Massimo Ciavarro scrive a Nicole Kidman, ‘Ti ricordi di me?’

Infine un giudizio, largamente positivo, sul movimento #MeToo, che nell’ultimo anno ha contribuito a squarciare il velo di omertà sugli abusi sessuali nell’ambiente di Hollywood: ‘Il #MeToo è un grande movimento in cui c’è rispetto, eguaglianza e morale. Dev’essere chiaro a tutti che le persone devono poter andare avanti nella carriera indipendentemente dal loro genere’.