Katy Perry: ‘Mi prendo una pausa dalla musica non mi sento più parte del gioco’

Katy Perry annuncia un periodo di pausa dalla musica. L'artista vuole concentrarsi su altri talenti e altre attività, come la sua linea di scarpe. La cantante ha da poco concluso un tour mondiale durato più di un anno e ha deciso di non gettarsi subito nella lavorazione di un nuovo album

Pubblicato da Chiara Podano Mercoledì 10 ottobre 2018

Katy Perry: ‘Mi prendo una pausa dalla musica non mi sento più parte del gioco’
ansa/Katy Perry alla convention dei Democratici nel 2016

Katy Perry si prende una pausa dalla musica. La cantante ha deciso di allontanarsi per un po’ dopo aver concluso il suo ultimo tour mondiale. L’artista, a pochi giorni dal compimento del suo 34esimo compleanno, ha tirato le somme e ammesso di aver dato e ricevuto tanto e così è arrivato il momento di staccare per un po’ la spina.

Katy Perry dice addio alla musica? La cantante ha semplicemente deciso di prendersi una pausa. L’artista lo ha annunciato durante un’intervista rilasciata a Footwear News. La pop star sente la necessita di fermarsi dopo aver completato ‘Witness’ il suo quarto tour mondiale conclusosi a Auckland in Nuova Zelanda il 21 agosto scorso.

Katy Perry, addio alla musica per un po’

Chi pensa che Katy Perry dopo la chiusura del tour mondiale inizierà i lavori per un nuovo album si sbaglia di grosso. Dal 19 settembre del 2017 e fino allo scorso agosto, la cantautrice ha solcato i palchi di tutto il mondo. Adesso sente il bisogno di fermarsi per un periodo.

‘Sono stata in giro per circa dieci anni, per questo motivo ho scelto di rilassarmi un po’. Non farò subito un nuovo album’, ha dichiarato Katy Perry.

In effetti l’artista è stata sempre super impegnata. Tornata sulle scene dopo tre anni dalla pubblicazione di ‘Teenage dream’ (2010), la Perry nel 2013 ha lanciato l’album ‘Prism’ per poi partire per un tour mondiale concluso dopo due anni, nel 2015. Si è gettata subito nella lavorazione del nuovo disco uscito nel 2016, per poi dare il via nel 2017 all’impegnativo tour mondiale che si è chiuso lo scorso agosto.

Per non parlare, tra un lavoro musicale e l’altro delle apparizioni tv. Nel 2018 è stata anche giudice di American Idol’ in Nuova Zelanda.

Katy Perry può ritenersi appagata e meritevole di una pausa. A destare un po’ di preoccupazione però sono le seguenti dichiarazioni: ‘Sapevo cosa volevo fare quando avevo 9 anni, quindi tutto il resto è diventato secondario. In realtà non ho prestato molta attenzione ad altro se non al mio talento ed è fantastico, lo adoro. Sento di aver fatto un sacco di cose. Mi piace fare musica e mi piace scrivere, però non mi sento più parte del gioco. Sento di essere un’artista e non sento di dover ancora dimostrare qualcosa ed è una sensazione liberatoria’.

La paura dei fan è che la cantante possa decidere di abbandonare la musica perché sente di aver già dato tanto. Intanto la popstar si concentra sulla sua collezione di scarpe come dimostrano gli ultimi post sulla pagina Instagram della cantante. Durante la stessa intervista rilasciata a Footwear News la cantante si è soffermata sulla nuova collezione.

Katy Perry la vita da stilista e l’amore per Orando Bloom

Dopo una frenetica attività musicale dunque Katy Perry ha deciso di concentrarsi su altri suoi interessi tra cui appunto il suo marchio di calzature lanciato due anni fa.

L’artista ha anche dichiarato di aver lavorato molto sul suo lato emotivo e spirituale e di aver trovato in Orlando Bloom, suo compagno, un’ancora di salvezza.