Storie Italiane, Lorena Bianchetti incinta: ‘Non me lo aspettavo più, poi la vita regala doni’

Lorena Bianchetti, incinta per la prima volta a 44 anni, è stata ospite di Eleonora Daniele a Storie Italiane e, negli studi Rai, si è commossa parlando della sua prima gravidanza, arrivata quando lei e il marito non ci speravano più.

Pubblicato da Luana Rosato Venerdì 28 settembre 2018

Lorena Bianchetti è in attesa del primo figlio e ha raccontato la gravidanza ai microfoni di Storie Italiane, su Rai 1. La conduttrice, che si è sposata con Bernardo De Luca nel 2015, ha avuto delle difficoltà nel rimanere incinta. Poi, però, è arrivato il dono.

‘Sono felice di poter dire che io proprio non ci credevo più, non me lo aspettavo più’ – ha detto Lorena Bianchetti, rimasta incinta a 44 anni – ‘Poi la vita a volte regala doni quando meno ce l’aspettiamo’. La partecipazione della conduttrice a Storie Italiane è nata anche con l’intento della Bianchetti di mandare un messaggio a tutte quelle donne che desiderano fortemente un figlio, ma che non riescono a realizzare questo desiderio: ‘Voglio dire loro di non mollare perché la speranza è l’ultima a morire’.

Leggi anche: Lorena Bianchetti: ‘Sogno un figlio con mio marito Bernardo: ci impegniamo, se Dio vorrà’

Lorena Bianchetti: ‘Non abbiamo ancora scelto il nome di nostra figlia’

Al quarto mese di gravidanza, Lorena Bianchetti ha annunciato di essere in attesa di una bambina, il cui nome resta ancora un dubbio.

‘Ancora non lo abbiamo trovato’ – ha raccontato – ‘Però confido nella provvidenza, come è successo a mia mamma con me’.

Eppure, quando lei e il marito hanno scoperto che sarebbe stata una femminuccia, per lui è stata una notizia inaspettata: ‘Appena la ginecologa ha detto è femmina, a Bernardo è preso un colpo’ – ha detto, sorridendo – ‘Adesso è felicissimo, ha gli occhi a cuore, ci parla in continuazione e io sono molto felice di questa complicità che si sta creando’.

Dopo anni di tentativi e speranza, dunque, la coppia è al settimo cielo per l’arrivo della piccola, giunta quando Lorena Bianchetti ha iniziato a concentrarsi su altro.

‘La ginecologa mi diceva: ‘Devi spostare la testa, non devi concentrarti o premere troppo l’attenzione su questa gravidanza’ – ha continuato, raccontando che tutto è arrivato quando ha eseguito i consigli della dottoressa.

Lorena Bianchetti: ‘La gravidanza, un privilegio speciale’

‘La fortuna e la bellezza di una donna quando attende è che per la prima volta, per un’unica volta nella vita, nello stesso corpo ci sono due anime’ – ha continuato, raggiante, Lorena Bianchetti – ‘È un privilegio speciale che spero di portare in modo degno e giusto dentro di me’.

Nonostante la gioia del momento, tuttavia, la conduttrice ha confessato di soffrire ancora per la perdita del padre, scomparso qualche anno fa.

‘Sono felice che il mio papà mi abbia accompagnato all’altare’ – ha detto – ‘Adesso riesco a parlarne, ma inizialmente è stato uno strappo così forte che non riuscivo a parlarne’.

‘C’è un dolore che è vivo sempre, con cui si impara a convivere e che allo stesso tempo diventa dialogo con un altro linguaggio che è proprio quello del cuore’ – ha concluso.