Verissimo, Costanza Caracciolo parla del dolore per la perdita della figlia

Ospite nel salotto di Silvia Toffanin, Costanza Caracciolo si apre e racconta la verità sulla tragica vicenda: ‘Non volevo annunciare la gravidanza, non ero ancora al terzo mese. Ho perso il bambino lo stesso giorno in cui la notizia era uscita sui social’.

Pubblicato da Giulia Scotto Domenica 23 settembre 2018

Verissimo, Costanza Caracciolo parla del dolore per la perdita della figlia

Costanza Caracciolo è incinta, aspetta una femminuccia e, dal suo triste racconto, si capisce perché non ha voluto confermare la notizia fino al quinto mese: ‘Me ne sono infischiata delle critiche e quindi ho voluto aspettare fino a che non sono stata sicurissima. È stato un modo per proteggere me, la bimba e il mio compagno’.

Si abbandona alle lacrime nello studio di Silvia Toffanin e racconta l’episodio, risalente a un anno fa, forse più brutto della sua vita, ma lo fa con forza e speranza: ‘Ci tengo a far passare questo messaggio e lo dico a tutte le donne che hanno vissuto questo: non siete sole, potete essere più forti e superare tutto’.

Per fortuna accanto alla ex velina di Striscia la Notizia c’è un uomo presente e amorevole: ‘È dolce, protettivo e mi fa fare un sacco di risate. Lo conoscevo da anni per via degli amici comuni, ma è strano come a volte hai davanti agli occhi l’amore della tua vita e te ne rendi conto solo dopo molti anni. Non avrei mai pensato di creare una famiglia con lui, ma ora è cambiato tutto. Nozze in vista? Per ora no, ma se mi farà la proposta, dirò di sì’.