Luisa Ranieri in lacrime a La Vita in diretta: ‘Noi donne abbiamo una marcia in più’

Ospite di Francesca Fialdini, Luisa Ranieri si è commossa guardando la clip di presentazione a lei dedicata. La moglie di Luca Zingaretti ha parlato della marcia in più delle donne e dell'infanzia vissuta con una mamma forte e sei sorelle

Pubblicato da Chiara Podano Giovedì 20 settembre 2018

Luisa Ranieri è stata ospite di Francesca Fialdini e Tiberio Timperi, un incontro che ha rivelato la dolcezza e la sensibilità dell’attrice partenopea. ‘La Vita in diretta’ tocca le corde giuste e la Ranieri si commuove. Reduce dal successo della fiction ‘La vita promessa’, la moglie di Luca Zingaretti ha raccontato il personaggio di Carmela e rivelato aspetti della sua vita privata e dell’infanzia.

Una clip che la racconta come attrice e come donna ha provocato in Luisa Ranieri un turbinio di emozioni, l’attrice si è commossa alla vista del filmato andato in onda a ‘La Vita in diretta’. Presentata come il ‘simbolo della bellezza mediterranea’ e l’erede di Sophia Loren per la solarità e di Silvana Mangano per l’aspetto malinconico, Luisa Ranieri ha fatto il suo ingresso nello studio di Rai 1 con le lacrime agli occhi.

Luisa Ranieri si commuove a ‘La Vita in Diretta’

‘Non possiamo avere Audrey Hepburn e nemmeno Sophia Loren, ma ne abbiamo due in una’, è così che Francesca Fialdini ha introdotto l’intervista a Luisa Ranieri. L’attrice non è riuscita a trattenere la commozione: ‘Se volevate farmi piangere, dopo questa presentazione ci siete riusciti’.

Cosa commuove di più la Ranieri? ‘L’affetto del pubblico perché non è scontato’, ha risposto l’artista napoletana. Quando era piccolina, Luisa Ranieri sosteneva di essere simile a un ‘ragnetto’, l’attrice ha raccontato infatti che durante l’infanzia era molto timida e la timidezza le impediva di vivere pienamente la sua femminilità.

A proposito di femminilità l’artista ha parlato della sua famiglia completamente composta da donne, l’attrice ha infatti sei sorelle. La madre della moglie di Zingaretti è stata una delle prime donne a divorziare nel capoluogo campano. ‘Nell’Ottanta era una donna avanti per Napoli’, ha affermato con orgoglio la Ranieri parlando della mamma.

L’attrice ha interpretato molti personaggi femminili complicati: ‘La donna racchiude una serie di forze e debolezze. Quando penso alla donna penso a un essere molto forte perché abbiamo la capacità di rinascere sempre. Su certe cose noi donne abbiamo una marcia in più, l’ho riscontrato’, ha dichiarato.

Durante l’intervista rilasciata a Francesca Fialdini, l’attrice ha sorriso e riso più volte ma ha sempre avuto gli occhi lucidi. Dal suo ingresso in studio, fino alla fine dell’intervento ha mostrato il suo essere dolce, sensibile e vera.

‘Faccio fatica a riguardarmi in tv, aspetto sempre che vada in onda e poi passata l’emozione del momento studio cosa ho sbagliato per migliorarmi’, ha ammesso Luisa Ranieri.