Benedetta Parodi: ‘Domenica In? Bello uscirne, mi mancava la famiglia e ho lavorato male’

Un anno fa circa iniziava l'esperienza di Benedetta Parodi a Domenica In: un'avventura che non ha portato ad alcun risultato professionale e che ha visto la conduttrice terminare la stagione con pochissimo spazio a sua disposizione. Ad oggi, la Parodi racconta come ha vissuto il periodo nella trasmissione di Rai 1.

Pubblicato da Luana Rosato Lunedì 17 settembre 2018

Benedetta Parodi: ‘Domenica In? Bello uscirne, mi mancava la famiglia e ho lavorato male’
Ansa – Benedetta Parodi alla prima del film ‘The Post’ / Ansa

Benedetta Parodi è stata una delle protagoniste della stagione 2017/2018 di Domenica In e di quell’avventura televisiva conserva un ricordo non troppo felice. Accanto alla sorella Cristina, la Parodi ha collezionato una serie di sconfitte – in termini di share – e, ad oggi, racconta le sensazioni di quel periodo.

Ospite di Linus e Nicola Savino durante la trasmissione radiofonica Deejay Chiama Italia, Benedetta Parodi non è riuscita a sottrarsi alle domande su Domenica In, la cui nuova edizione è iniziata col botto proprio ieri, 16 settembre 2018. Al posto delle sorella Parodi, è tornata una vecchia conoscenza del contenitore della domenica di Rai 1, Mara Venier, chiamata a risollevare gli ascolti di una trasmissione che, lo scorso anno, ha collezionato solo sconfitte contro la concorrenza.

Leggi anche: Mara Venier: ‘La Domenica In delle Parodi? Preferivo guardare Barbara D’Urso’

Benedetta Parodi: ‘Uscire da Domenica In è stato bello’

‘È stato bello solo uscirne’ – ha confessato Benedetta Parodi in merito alla domanda sull’esperienza a Domenica In.

Nella sua replica, dunque, la conduttrice ha riassunto tutta l’amarezza per un programma che l’ha relegata, di settimana in settimana, ad uno spazio televisivo sempre più ristretto.

Nella scorsa stagione, infatti, il ruolo della Parodi junior si è, via via, ridimensionato fino alla scelta di collocarla a conclusione della trasmissione e in collegamento con la sorella Cristina.

Tuttavia, per non essere del tutto fraintesa, la conduttrice di Bake Off su Real Time ha chiarito: ‘Al di là del programma che non poteva essere giusto per me, ma la fatica di stare lontano da casa’.

Benedetta Parodi pare aver sofferto particolarmente la lontananza dal marito e dai figli nel giorno di festa settimanale e, per lei che si definisce una ‘chioccia’, non è stato affatto facile.

‘Morivo all’idea che la mia famiglia fosse in quella cucina, in quella casa, e che io invece fossi in un albergo’ – ha ammesso, aggiungendo che fa fatica a stare lontana da casa e dai suoi ragazzi.

‘Se avessi avuto delle soddisfazioni personali e professionali, magari avrei fatto un po’ contraltare invece, in più, ho anche lavorato male’ – ha concluso Benedetta, consapevole del flop dell’ultima Domenica In di Rai 1.

Eppure, questa esperienza così negativa, le ha insegnato ad amare ancora di più la domenica che prima non le piaceva e che adesso, invece, adora.

Leggi anche: Benedetta Parodi non lascia Domenica In, problemi col contratto Rai