Arisa in lacrime: ‘Giuseppe Anastasi? Dopo un amore così, poi basta’

Arisa si confessa a La mia passione su Rai 3 e, parlando della sua relazione con l'autore Giuseppe Anastasi, non è riuscita a trattenere le lacrime. Oggi single, la cantante ha definito quel sentimento come 'un quadro dipinto da Dio', dopo il quale è bene dire basta e rivolgere il sentimento verso altro.

Pubblicato da Luana Rosato Lunedì 17 settembre 2018

Ospite de La mia passione su Rai 3, Arisa non è riuscita a trattenere le lacrime parlando del suo grande amore per Giuseppe Anastasi, oggi suo autore e, fino al 2012, suo compagno di vita. La loro relazione è stata ‘eccezionale’ e fu proprio con un brano scritto da lui, Sincerità, che vinse il Festival di Sanremo nel 2009.

Aprendo il suo cuore al conduttore Marco Marra, quindi, Arisa ha definito l’amore per Giuseppe Anastasi come un sentimento speciale e unico, dopo il quale è difficile provare a rimettersi in gioco e sperare di vivere qualcosa di simile. ‘Ho vissuto un amore eccezionale. È stato amaro e dolce, difficile ma assolutamente un quadro disegnato da Dio’ – ha raccontato la cantante – ‘Dopo che vivi una storia così poi basta. Poi ti compri due cani e sei felice’. E, proprio ricordando il sentimento che l’ha legata per diverso tempo a colui che, oggi, è il suo autore, Arisa non è riuscita a trattenere le lacrime.

Leggi anche: Arisa su Instagram: ‘Non voglio più innamorarmi, si sta troppo male’

Arisa: ‘L’amore non è una cosa per tutti’

‘E’ bello l’amore’ – ha spiegato, certa che non sia ‘una cosa per tutti, è una sorta di miracolo. Va costruito su un terreno edificabile’.

La relazione con Giuseppe Anastasi è iniziata prima della sua vittoria a Sanremo nel 2009, quando lei ancora lavorava come estetista e molti la conoscevano con il suo vero nome, Rosalba Pippa.

‘Fino ad una settimana prima di fare Sanremo, facevo l’estetista. Mi sono trovata all’improvviso in una nuova dimensione dove le persone mi chiedevano l’autografo’ – ha ricordato Arisa, confessando di non essere stata contenta di quel primo posto al Festival.

Il motivo? ‘Pensavo che avremmo avuto dei problemi. Prima facevamo una vita semplicissima’ – ha spiegato ai microfoni di Rai 3 – ‘Lui (Giuseppe Anastasi, ndr) lavorava in un negozio di animali. Pensavo che ci sarebbero state troppe persone in mezzo a noi e che la nostra vita sarebbe cambiata troppo’.

‘Sentivo che qualcosa di molto grande ci stava spostando dalla nostra piccola dimensione, semplice e felice’ – ha continuato Arisa, prima di commuoversi ricordando quell’amore tanto grande terminato, poi, ben sei anni fa.

Ad oggi, tuttavia, la cantante e Anastasi collaborano ancora insieme e lui continua a scrivere canzoni per lei: ‘Professionalmente, posso dire che è un illuminato, ha un modo di scrivere tanto popolare quanto ultraterreno’.

Leggi anche: Arisa su Facebook annuncia che si sposa ma i suoi fan non la prendono sul serio

Arisa dopo l’amore per Giuseppe Anastasi: ‘Se sono felice? Abbastanza’

Dopo la relazione con Giuseppe Anastasi, ad oggi, Arisa si è dichiarata single e serena: ‘Se sono felice? Abbastanza, e questo a me basta’.

‘Dopo che vivi una storia così poi basta. Poi ti compri due cani e sei felice’ – ha detto – ‘Indirizzi l’amore verso luoghi diversi. Secondo me è una scelta intelligente, soprattutto per una donna che deve dedicarsi seriamente alla sua carriera’.

Amore a parte, quindi, Arisa sta cercando di concentrarsi sulla carriera e, qualora dovesse incontrare una nuova persona con cui condividere la vita, sa già che quest’ultimo dovrà ‘porsi in maniera aerodinamica’.

‘Io ho cambiato i miei piani. Li ho cambiati per me stessa, puntando un po’ più su di me rispetto a quello che facevo prima’ – ha spiegato – ‘E’ giusto che io faccia il mio al cento per cento per me, tutto il resto poi viene’.