Alessandro Greco fuori dalla Rai ma il pubblico reclama Zero e Lode

Dopo una stagione con ottimi ascolti Alessandro Greco è rimasto fuori dai palinsesti Rai, ma buona parte del pubblico reclama il suo Zero e Lode al posto di Vieni da Me con Caterina Balivo. Sono persino partite delle petizioni sul web per riavere il game show condotto dal presentatore pugliese.

Pubblicato da Raffaele Dambra Venerdì 14 settembre 2018

Alessandro Greco fuori dalla Rai ma il pubblico reclama Zero e Lode
Alessandro Greco negli studi della Rai di Napoli dove conduceva il quiz Zero e Lode. / Ansa

La cancellazione di Zero e Lode di Alessandro Greco dai palinsesti Rai 2018-19 risultava già inspiegabile dopo i buoni ascolti della passata stagione (una media di 1.809.000 telespettatori nel daytime pomeridiano di Rai 1, dalle 14:00 alle 15:15), e appare ancor più cervellotica alla luce dell’avvio zoppicante del programma inserito al suo posto, Vieni da Me con Caterina Balivo, che nelle prime quattro puntate non ha mai raggiunto le performance di Zero e Lode. E una parte del pubblico ha iniziato a farsi sentire, reclamando sui social il ritorno del game show con Alessandro Greco.

La ‘protesta’ sta prendendo corpo soprattutto su Twitter, supportata dagli hashtag #ZeroELode e #RidateciZeroELode che hanno già veicolato numerosissimi messaggi di supporto al conduttore pugliese e di indignazione verso i dirigenti della Rai. Qualche esempio? ‘Le mie già brevi pause pranzo saranno ancora più tristi. Ridatemi Alessandro Greco e Francesco Lancia’, ‘Ma veramente preferite questo trash di Vieni da Me a quel bellissimo programma di Zero e Lode dove si poteva imparare qualcosa?’, ‘Con tutto il rispetto per Caterina Balivo, che è una brava conduttrice e una bella donna, ma Zero è Lode era un’altra cosa’, ‘Ho l’impressione che con Zero e Lode le casalinghe stessero accendendo troppo il cervello e questo alla Rai non piace per nulla’, e tanti altri più o meno dello stesso tenore.

E come se non bastasse, è partita persino una petizione su Change.org, rivolta al direttore di Rai 1 e al… Presidente della Repubblica Italiana (?!?), per chiedere a gran voce una seconda stagione di Zero e Lode. Petizione a cui al momento hanno aderito più di 3000 persone, ma si spera di raggiungere presto quota 5000.

Ma perché la trasmissione Zero e Lode di Alessandro Greco non è stato confermata nonostante i buoni risultati in termini di audience? Angelo Teodoli, direttore di Rai 1, ha spiegato di aver cancellato il programma perché non in target con il pubblico della rete ammiraglia della TV di Stato. Il presentatore di Taranto ha dato invece una motivazione diversa, insinuando di aver pagato dazio perché ‘in Italia conta appartenere a certi giri’, altrimenti non si lavora o si lavora poco. In ogni caso, per smorzare le polemiche, si è detto disponibile a ripartire con un nuovo progetto: ‘Sono sempre pronto ai blocchi di partenza e quando mi chiamano rispondo, anche per sperimentare qualcosa di nuovo come Zero e Lode’.

Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane, tenendo comunque presente che pure Zero e Lode l’anno scorso ebbe una partenza a rilento prima di conquistare una fetta di pubblico sempre più grande, per cui a Vieni da Me di Caterina Balivo va dato il tempo necessario (uno o due mesi) per stabilizzarsi. Solo allora si tireranno le dovute somme…