X Factor 12, Elena Piacenti commuove i giudici sulle note di ‘Io che amo solo te’

18 anni, studentessa romana e accompagnata da un ukulele: così Elena Piacenti si è presentata alle Audizioni di X Factor 12 convincendo tutti e quattro i giudici con l'intepretazione magistrale di Io che amo solo te. Occhi lucidi per Manuel Agnelli, Mara Maionchi e Asia Argento che, insieme a Fedez, hanno deciso di 'spedire' la cantante direttamente allo step successivo.

Pubblicato da Luana Rosato Venerdì 7 settembre 2018

X Factor 12, Elena Piacenti commuove i giudici sulle note di ‘Io che amo solo te’

X Factor 12 è ripartito con le Audizioni su Sky Uno e, tra i partecipanti, si è distinta Elena Piacenti che è stata in grado di commuovere i giudici interpretando ‘Io che amo solo te’. Una performance che ha tenuto Manuel Agnelli, Asia Argento, Mara Maionchi e Fedez con gli occhi incollati sulla ragazza confermata, ovviamente, per lo step successivo.

Elena Piacenti potrebbe ripetere ciò che accadde nella scorsa edizione di X Factor con Rita Bellanza: così come la concorrente che l’ha preceduta, infatti, la giovanissima è riuscita nell’intento di convincere tutti e quattro i giudici, strappando anche qualche lacrima a chi, solitamente, mostra un cuore duro. ‘Io che amo solo te’ di Sergio Endrigo interpretata da una 18enne che si accompagna con l’ukulele poteva essere l’ennesimo buco nell’acqua e, invece, la Piacenti è riuscita con le prime note a stregare il pubblico e a bagnare gli occhi dei giudici.

Leggi anche: X Factor 11, Rita Bellanza commuove Mara Maionchi cantando ‘Sally’

Elena Piacenti, chi è la concorrente di X Factor 12?

18 anni, romana, Elena Piacenti ha deciso di partecipare ad X Factor 12 per dimostrare a se stessa e agli altri che ce la può fare.

Così, messi momentaneamente da parte i libri, armata di una voce delicata e profonda allo stesso tempo, e accompagnata da un ukulele, si è presentata alle Audizioni del talent show di Sky Uno.

Cosa si potevano aspettare Manuel Agnelli, Asia Argento, Mara Maionchi e Fedez da una cantante così giovane e, forse, un po’ troppo acerba data l’età?

Sicuramente non quello a cui, poi, hanno assistito: uno spettacolo che li ha folgorati e che li ha bagnato gli occhi di lacrime.

Particolarmente commossa dalla performance di Elena Piacenti, Asia Argento che, al termine dell’interpretazione di Io che amo solo te, si è asciugata il viso.

Leggi anche: X Factor 12, Asia Argento ringrazia il pubblico dopo la morte di Anthony Bourdain: ‘Sto sopravvivendo’

X Factor 12, le migliori esibizioni delle prime Audizioni

Oltre ad Elena Piacenti, le prime Audizioni di X Factor 12 sono state superate brillantemente proprio dai concorrenti più giovani.

Emanuele Bertelli, 16 anni, è stato il primo a salire sul palco con una versione al pianoforte di Human di Rag’n’Bone Man: quattro sì convinti da parte dei giudici anche per lui.

Ottime anche le esibizioni del concorrente mascherato, Christian Almasio alias Alex Cliff, che ha portato l’inedito Bambino, di Jennifer Milan, che ha scelto il brano Dusk till dawn, e di Martina Attili che ha portato un pezzo scritto da lei in cui racconta la cherofobia.