Laura Pausini a New York, lo sfogo: ‘Ricordo le facce di chi non credeva in me’

Laura Pausini si è esibita lo scorso 31 agosto a New York registrando un grande successo. La cantante ha poi pubblicato un duro sfogo su Facebook rivolgendo un messaggio a chi, in passato, non ha creduto in lei

Pubblicato da Chiara Podano Lunedì 3 settembre 2018

Sembra difficile da credere eppure in passato qualcuno non ha creduto in Laura Pausini. L’artista romagnola che nel 1993 saliva timidamente sul palco dell’Ariston, ne ha fatta di strada e lo scorso 31 agosto si è esibita in un live al Radio City Hall di New York registrando un enorme successo, l’ennesimo e così Laura ne ha approfittato per mandare un saluto e un messaggio a chi, in passato, non ha scommesso su di lei.

Anche in questo 2018 Laura Pausini ha portato a casa una serie di soddisfazioni e successi. La celebre cantautrice romagnola ha conquistato anche New York. Famosa anche all’estero, il ‘Fatti sentire world tour’ dell’artista ha toccato tantissimi palcoscenici degni di nota dal Greek Theatre di Los Angeles al James L. Kniht center di Miami e adesso la Pausini presenta il conto a chi non le ha dato fiducia e non ha creduto nel suo talento.

Laura Pausini e lo sfogo sui social contro chi non ha creduto in lei

Laura Pausini è ormai un’affermata star internazionale, la cantante romagnola con orgoglio ha pubblicato le foto del pre e post live al Radio City Hall di New York.

Da ‘La solitudine’ sono passati ben 26 anni e la cantante è partita alla conquista della Grande Mela, la Pausini ha portato a casa un nuovo successo e lo ha in un certo senso dedicato a chi in passato non ha creduto in lei.

“Ah si quella ragazzina lì della Romagna.. ma figurati,tra un anno non ne sentiremo più parlare” Febbraio...

Pubblicato da Laura Pausini su Sabato 1 settembre 2018

‘Ah sì quella ragazzina lì della Romagna.. ma figurati,tra un anno non ne sentiremo più parlare’ Febbraio 1993 distinti saluti’, inizia così lo sfogo di Laura Pausini dopo il successo registrato a New York.

‘2018 saluti e baci da #newyork mi ricordo bene le vostre facce, tra ex discografici, giornalisti e esperti di musica. Vi mando un bacione torno in Italia dall’8 settembre in tour e ho una gran voglia di spaccare il c**o ai passeri anche lì, a casa mia’, conclude la cantante romagnola.

Sono pronta!I’m ready!Estoy lista! Radio City Music Hall TONIGHT August 31, #newyork #fattisentireworldtour #haztesentirworldtour

Pubblicato da Laura Pausini su Venerdì 31 agosto 2018

Insomma Laura non le manda a dire e tra i suoi pensieri, dopo la grande esibizione di New York, c’è anche chi non le ha dato fiducia e così la Pausini si prende una bella rivincita.

La cantante torna in Italia con un bagaglio ricco di soddisfazioni ed è pronta a emozionare anche il pubblico del Belpaese. La Pausini sarà infatti a Milano, poi a Verona, poi a Eboli, ma tornerà all’estero con a ottobre con alcune date a Bruxelles, Stoccarda e Zurigo.