Niccolò Bettarini su Instagram mostra i segni delle coltellate

Impressionante: Niccolò Bettarini su Instagram mostra i segni delle coltellate subite durante l'aggressione all'esterno dell'Old Fashion. 'Una coltellata è arrivata dritta vicino al fegato, ma una costola, spezzandosi, ne ha rallentato l’affondo, evitando che perforasse il polmone'.

da , il

    Niccolò Bettarini su Instagram mostra i segni delle coltellate

    Con grande coraggio Niccolò Bettarini su Instagram ha mostrato i terribili segni delle 11 coltellate infertegli da una banda di balordi all’uscita dell’Old Fashion, noto locale milanese in zona Parco Sempione. E a guardarle queste cicatrici fanno davvero impressione: soprattutto quella all’altezza del fegato poteva costargli molto cara se solo fosse stata qualche millimetro più in alto. Archiviata la terribile avventura (nel frattempo tutti gli aggressori sono stato assicurati alla giustizia e dovranno probabilmente rispondere di tentato omicidio), il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini si sta godendo gli ultimi scampoli di vacanza prima di riprendere gli allenamenti con la sua squadra di calcio, la Triestina.

    ‘Una coltellata è arrivata dritta vicino al fegato’, ha spiegato Niccolò Bettarini rivivendo gli attimi dell’aggressione in un’intervista per DiPiù TV, ‘Una costola, spezzandosi, ne ha rallentato l’affondo. Se quella stessa coltellata fosse arrivata qualche millimetro più sopra, se la costola non l’avesse deviata, mi avrebbe perforato il polmone e quasi certamente ora non sarei qui a raccontarlo. Uscire vivi da situazioni del genere ti cambia profondamente…’.

    niccolo bettarini coltellate

    Niccolò Bettarini, che su Instagram ha mostrato per la prima volta le impressionanti cicatrici, ha raccontato pure la fasi concitate del trasporto in ospedale: ‘Ricorderò per sempre che in ambulanza, nella mia testa, ho improvvisamente iniziato a pensare: ‘Non voglio morire così… Io non voglio morire così…’. E a quel pensiero ho dato voce, l’ho gridato ai medici, a tutti e per l’intero tragitto che l’ambulanza ha percorso fino all’ospedale. Volevo che lo sapessero tutti, probabilmente volevo che il mio urlo arrivasse in Cielo e lo sentisse anche Dio. E penso lo abbia sentito’.

    Adesso però, come anticipavamo, per il giovane Niccolò è giunto il momento di mettersi definitivamente alle spalle questa brutta storia e dedicarsi al suo futuro. Che nel suo caso significa giocare a calcio, come papà Stefano: ‘Ma devo darmi una regolata: se voglio diventare un grande calciatore, devo smetterla di fare vita notturna. Farò di tutto per cercare di tornare a giocare al più presto nella mia squadra, la Triestina. Il mondo della TV? Per ora è prematuro parlarne’.

    Questo significa che a settembre Niccolò Bettarini sarà solo un semplice spettatore della nuova avventura televisiva dei suoi genitori, Temptation Island Vip, dove mamma Simona Ventura vestirà i panni della conduttrice e papà Stefano Bettarini sarà in gara con la sua giovane compagna Nicoletta Larini.