Morta Charlotte Rae, la signora Garrett de ‘Il mio amico Arnold’

Charlotte Rae, l'attrice conosciuta per aver interpretato il ruolo della signora Garrett ne 'Il mio amico Arnold' è morta all'età di 92 anni. La Rae aveva lottato nel 2010 contro un cancro al pancreas, nel 2017 le era stato diagnosticato un tumore alle ossa

Pubblicato da Chiara Podano Lunedì 6 agosto 2018

Morta Charlotte Rae, la signora Garrett de ‘Il mio amico Arnold’

Charlotte Rae è morta, l’attrice aveva 92 anni ed era malata di cancro. Scomparsa a Los Angeles nella giornata di ieri, domenica 5 agosto 2018, la Rae è ricordata soprattutto per aver interpretato la signora Garrett nella sit-com ‘Il mio amico Arnold’ e per lo spin-off della fortunata serie a lei dedicato: ‘L’Albero delle mele’.

Era la signora Edna Ann Garrett Gaines, personaggio della sit-com ‘Il mio amico Arnold’, Charlotte Rae era conosciuta ai più per aver vestito i panni della governante della famiglia Drummond a New York, scelta per aiutare il signor Drummond a prendersi cura dei suoi due figli adottivi: Arnold e Willis, e di sua figlia Kimberly, dopo la morte della madre.

La morte di Charlotte Rae

Nel 2010, l’attrice aveva lottato contro un cancro al pancreas, ma nel 2017 le era stato diagnosticato un tumore alle ossa. L’annuncio della morte dell’attrice arriva a pochi giorni dalla diffusione della notizia che Sony Pictures TV e Appian Way, la società di Leonardo Di Caprio e Jennifer Davisson, stanno lavorando a un reboot della serie ‘L’albero delle mele’, lo spin-off lanciato nel 1979, grazie al successo del personaggio della tata di Arnold.

La sit-com seguiva infatti le vicende della signora Garrett che lavorava come istitutrice alla Eastland School di Peekskill di New York. Nell’aprile del 2017, a due anni dalla sconfitta del cancro al pancreas, era stato diagnosticato all’attrice un tumore alle ossa.

La Rae aveva però deciso di non sottoporsi alle cure e di continuare la sua vita lontano dagli ospedali e dalla chemioterapia a cui si era già sottoposta in passato.

Charlotte Rae il successo e la carriera d’attrice

Charlotte Rae Lubotsky era nata a Milwaukee il 22 aprile 1926, la sua carriera come per molti altri, è iniziata in teatro su un importantissimo palco. La Rae, infatti, ha debuttato a Broadway negli anni Cinquanta. La fama è però arrivata con il ruolo della signora Edna Garrett, la simpatica e dolce governante della sit-com ‘Il mio amico Arnold’.

Il successo del suo personaggio, grazie anche alla sua bravura, ha portato alla realizzazione dello spin-off ‘L’Albero delle mele’. Nella vita della Rae però non c’è stato solo il teatro o il piccolo schermo.

Tra gli anni Settanta e gli anni Duemila ha recitato in moltissimi film, tra questi: ‘Il dittatore dello stato libero di Bananas’ di Woody Allen o ‘La pietra che scotta’ di Peter Yates. Nel film ‘Dove eravamo rimasti’, del 2015, fa la sua ultima apparizione sul grande schermo. Nello stesso anno era guarita dal tumore al pancreas.

Quando nel 2017, a 91 anni le è stato diagnosticato un cancro alle ossa, la Rae ha scelto di non combattere e di continuare la sua vita e così ha fatto fino al 5 agosto scorso.