Anna Falchi: ‘Stefano Ricucci? L’ho amato tantissimo ma mi ha fatto male’

La confessione di Anna Falchi: 'Stefano Ricucci? L'ho amato tantissimo ma mi ha fatto male, ho dovuto lasciarlo perché non era più l'uomo che avevo conosciuto'. Da sette anni, e dopo aver avuto una figlia, la showgirl è legata al manager e politico Andrea Ruggieri.

da , il

    Ricorderete che ai tempi del fidanzamento e poi del matrimonio le riviste di costume sprecarono fiumi di inchiostro su Anna Falchi e Stefano Ricucci, rampante immobiliarista che ha conosciuto alterne fortune (diciamo così), tanto che a distanza di più di dieci anni continuano a uscire nuovi articoli e interviste su quel chiacchieratissimo rapporto, anche adesso che la Falchi si è completamente rifatta una vita legandosi al manager e politico Andrea Ruggieri (senza contare la figlia avuta da Denny Montesi).

    Anna Falchi è tornata a parlare di Stefano Ricucci nel salotto di Non Disturbare, la trasmissione di Paola Perego in onda ogni venerdì in seconda serata su Rai 1: ‘Il primo marito non si scorda mai’, ha spiegato la showgirl di origini finlandesi, ‘Ma dopo i problemi che ha avuto mi sono trovata di fronte un uomo che non riconoscevo più. Era diventato quasi uno sconosciuto per me, e con grandissimo dispiacere non me la sono sentita di portare avanti il nostro percorso. Ma l’ho amato tantissimo, anche se mi ha fatto anche tanto male’.

    La coppia Anna Falchi – Stefano Ricucci è il passato, oggi accanto alla donna c’è Andrea Ruggieri, ed è tutta un’altra musica: ‘Stiamo insieme da sette anni e non litighiamo mai perché siamo ‘complementari’. Però non conviviamo, anche se abitiamo molto vicini. Io sono una maniaca dell’ordine e della pulizia, mentre Andrea a casa sua è un ‘disastro’ (come la maggior parte degli uomini che vivono da soli, ndr). Da quando lo conosco sono stata gelosa di lui in una sola occasione, salvo poi scoprire che non c’era nulla’.

    A Non Disturbare Anna Falchi ha parlato anche della sua infanzia ‘durissima’, pur senza scendere in troppi particolari, del legame con sua madre Kaarina e con suo fratello Sauro, a cui è molto legata. Sul rapporto con il padre Benito, invece, ha preferito non dilungarsi troppo: ‘Per me è un estraneo, non si merita il mio perdono perché mi ha cambiato completamente la vita: ci ha abbandonato, non ci è mai stato. Si è palesato solo quando sono diventata famosa’. Difficile darle torto…

    L’intervista completa di Anna Falchi a Non Disturbare andrà in onda venerdì 27 luglio 2018 in seconda serata su Rai 1.