Elena Santarelli svela: ‘Giacomo ha un tumore al cervello’

Elena Santarelli rivela che il figlio Giacomo ha un tumore al cervello. La showgirl ne parla per la prima volta non avendo mai rivelato la natura del cancro che è stato diagnosticato al bambino nel novembre del 2017. Elena Santarelli ha rotto il silenzio su Instagram postando un lungo messaggio di ringraziamento a Bobo Vieri impegnato a sostenere la ricerca

da , il

    MODA MILANO DONNA: BLUMARINE
    Ansa – Elena Santarelli ad un evento di Blumarine

    Elena Santarelli rompe il silenzio e rivela qual è la natura del tumore che ha colpito il figlio Giacomo. Al bambino, il 30 novembre del 2017 è stato diagnosticato un tumore al cervello. La showgirl lo ha rivelato in un lungo messaggio postato su Instagram per ringraziare l’ex calciatore Bobo Vieri per l’impegno profuso nel sostenere un progetto di ricerca per il profilo di metilazione dei tumori cerebrali portato avanti dalla Heal Onlus che collabora con l’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

    Elena Santarelli rivela il tumore del figlio e ringrazia Bobo Vieri

    Grazie a @christianvieriofficial Che sposa un lodevole progetto di charity con la Heal Onlus durante la @bobosummercup .Questa associazione, in collaborazione con l’Ospedale Bambino Gesù di Roma, sostiene un progetto di ricerca per il profilo di metilazione dei tumori cerebrali, i tumori solidi più frequenti tra i bambini (400-450 casi ogni anno in Italia). In particolare, il profilo di metilazione del DNA, attraverso lo studio di una specifica modificazione presente nel DNA delle cellule tumorali, consente di creare una sorta di “carta d’identità del tumore” dando informazioni su: origine del tumore, classificazione istologica e alterazioni molecolari. La definizione delle caratteristiche molecolari del tumore permette di comprenderne meglio l’aggressività, di fornire informazioni prognostiche alle famiglie, di attuare un approccio di terapia individualizzata, adattata all’aggressività del tumore, oltre allo sviluppo di farmaci più mirati. “Chi conosce bene Bobo Vieri come la nostra famiglia ,sa quanto sia grande la sua sensibilità ed il suo amore per i bambini. È stata infatti una sua iniziativa collaborare con Heal e schierarsi al suo fianco. Noi ne siamo orgogliosi. A nostro figlio è stato diagnosticato un tumore cerebrale il 30 novembre e da quel giorno fiduciosi combattiamo per lui e con lui insieme a tanti altri bambini. Così come lo è stato per noi, il profilo di metilazione è importante per la maggior parte dei bambini colpiti da tumore cerebrale. Io e mio marito saremo presenti il 12 agosto alla tappa finale della Bobo Summer Cup per contribuire alla riuscita di questo evento fantastico”. Per ogni tappa sarà organizzata una cena di gala il cui ricavato sarà completamente devoluto a supporto del @progettoheal . #bobosummercup #bobosummercup2018 #starsonfield #wefightcancer #cancer #ricerca #tumoriinfantili #braincancer #healonlus #progettoheal #ospedalebambinogesu’ .un grazie anche a @starsonfield ☺️

    A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

    Elena Santarelli ha postato su Instagram un’immagine del marito Bernardo Corradi in compagnia di Bobo Vieri. La showgirl ha voluto dedicare un ringraziamento speciale all’ex calciatore dell’Inter e nella stessa occasione ha confessato che il figlio Giacomo ha un tumore al cervello. ‘A nostro figlio è stato diagnosticato un tumore cerebrale il 30 novembre e da quel giorno fiduciosi combattiamo per lui e con lui insieme a tanti altri bambini’, ha scritto Elena Santarelli su Instagram.

    Dallo scorso marzo, quando la showgirl ha rivelato che al bambino era stato diagnosticato un tumore, Elena Santarelli non aveva mai detto nulla di più sul tipo di malattia. Con questo post la showgirl ha rotto il silenzio. Di Giacomo si era infatti scritto che aveva la leucemia, per smentire quelle voci, mesi fa la Santarelli aveva confessato che in realtà si trattava di un tumore senza specificare la natura dello stesso.

    In questo lungo post, Elena Santarelli ha ringraziato Bobo Vieri. ‘Chi conosce bene Bobo Vieri come la nostra famiglia, sa quanto sia grande la sua sensibilità ed il suo amore per i bambini. È stata infatti una sua iniziativa collaborare con Heal e schierarsi al suo fianco. Noi ne siamo orgogliosi’, si legge sul suo profilo.

    Elena Santarelli e l’impegno per il figlio Giacomo

    La nostra battaglia continua e procede con la massima positività,Giacomo e ‘ forte e solare come sempre,più forte di me e mio marito,la sua forza e’ la nostra forza !fra poche settimane sarà Pasqua ,l’uovo che vedete in foto e’ dell’associazione Heal.Heal Onlus è fondata da famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica. Il loro impegno, prima come singoli individui poi come struttura associativa, è volto a finanziare progetti di ricerca scientifica al fine di favorire lo studio, la prevenzione e la cura dei tumori infantili del sistema nervoso centrale i quali, seppur rari, sono per incidenza i tumori solidi più diffusi in età pediatrica, rappresentando una importante causa di mortalità o di invalidità permanente tra i più piccoli. Sostieni Heal Onlus Con gentilezza e coraggio❤️ .comprando l’uovo dell’associazione Heal avrete modo di sostenere la ricerca.sul sito basta cliccare nella home page “ sostieni” e sara’ molto semplice procedere all’acquisto .grazie a nome di tutti e un abbraccio ai genitori che combattono insieme ai loro cuccioli . https://www.progettoheal.com/ ❤️ #fightcancer #hope #research #cancerresearch l’uovo si può ordinare solo on Line ;-) oppure mandando un sms a Simone che si occupa del progetto +39 333 257 7145 ❤️

    A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

    Non è la prima volta che Elena Santarelli si fa portavoce dell’impegno della Heal, anche lo scorso aprile aveva postato su Instagram l’immagine di un uovo di Pasqua della Onlus e mostrato il suo impegno nel sostenere la ricerca. ‘La nostra battaglia continua e procede con la massima positività’, aveva scritto su Instagram Elena Santarelli. In quell’occasione la showgirl aveva manifestato il suo sostegno all’associazione fondata dalle ‘famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi’ che si occupano delle cure.

    Un piccolo segnale, che a Giacomo fosse stato diagnosticato un tumore al cervello lo aveva dato in quell’occasione, ma nessuna dichiarazione esplicita neanche in quel caso.

    ‘Giacomo è forte e solare come sempre’, aveva scritto. ‘Più forte di me e mio marito, la sua forza è la nostra forza’, aveva scritto in quel post. Elena Santarelli in quel caso aveva appunto dichiarato che il figlio era impegnato nella sua battaglia e che insieme a mamma e papà era pronto ad affrontare la terapia.

    Elena Santarelli e la vicinanza delle altre mamme

    C’è sempre un motivo per ridere #giornatamondialedelsorriso #worldlaughterday

    A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

    Aver parlato della malattia del figlio Giacomo ha reso Elena Santarelli una mamma ‘comune’, con gli stessi problemi e le stesse paure di tante altre madri non famose che condividono lo stesso dramma.

    Lo scorso marzo, quando la showgirl ha annunciato che al figlio era stato diagnosticato un tumore, in tante hanno manifestato il loro supporto nei confronti della showgirl chiedendole maggiori informazioni su quanto accaduto e invitandola a parlare dei sintomi avvertiti dal figlio prima della diagnosi medica.

    Su questo, però, Elena Santarelli era stata intransigente: ‘Non è la sede giusta. Quando deciderò di fare un’intervista ne parlerò’ – aveva chiosato sui social la showgirl – ‘Ogni malattia ha i suoi sintomi. Creerei panico a molte mamme se scrivessi dei sintomi di mio figlio’.

    Scelta saggia quella della Santarelli che, tuttavia, continua ad usare Instagram per raccontare i progressi del figlio Giacomo e infondere forza e coraggio nelle famiglie che vivono lo stesso dramma della sua.

    Leggi anche: Alessia Marcuzzi accompagna Elena Santarelli in ospedale dal figlio malato: ‘Amica mia, sei una guerriera’