Tiberio Timperi frecciata a Barbara D’Urso: ‘A Rai 1 non interessa far vedere quei particolari così morbosi’

Tiberio Timperi non si sente affatto in competizione con Barbara D'Urso. Da settembre i due saranno 'rivali', il conduttore presenterà infatti 'La Vita in diretta'. Timperi però è certo che il suo sarà un programma completamente differente dallo show pomeridiano di Canale 5 e lancia una frecciata alla collega di Mediaset

Pubblicato da Chiara Podano Mercoledì 4 luglio 2018

Tiberio Timperi si prepara a competere con la regina del pomeriggio di Canale 5, Barbara D’Urso. Il conduttore romano sarà infatti alla guida de ‘La Vita in diretta’ a partire dalla prossima stagione, il programma va in onda nella stessa fascia oraria di ‘Pomeriggio Cinque’. Timperi assicura che il suo show sarà completamente differente da quello proposto da Carmelita e ne approfitta per lanciare una piccola frecciata.

Intervistato da ‘Il Messaggero’, Tiberio Timperi ha rivelato come sarà la sua nuova avventura a ‘La Vita in diretta’. Su un punto, il conduttore è chiarissimo, il suo pomeriggio sarà completamente diverso dal pomeriggio offerto dalla D’Urso.

Tiberio Timperi e l’affondo a Barbara D’Urso

Tiberio Timperi non si sente affatto in competizione con Barbara D’Urso anche se dal prossimo settembre sarà alla guida de ‘La Vita in Diretta’ mentre su Canale 5 andrà in onda ‘Pomeriggio Cinque’.

‘Io sono in competizione con me stesso. Non guardo chi c’è dall’altra parte. Testa bassa e pedalare. E poi a noi di Raiuno non ci interessa far vedere quei particolari così morbosi’, ha sentenziato il conduttore romano lanciando così un piccolo affondo alla presentatrice di ‘Pomeriggio Cinque’.

Timperi si prepara a condurre ‘Una voce per Padre Pio’, per lui è un ritorno al programma di Rai 1 condotto lo scorso anno da Alessandro Greco. Il primo però a guidare lo show di musica e solidarietà è stato proprio Tiberio Timperi. ‘L’ho battezzato io’, ha dichiarato.

‘Una voce per Padre Pio’ quest’anno andrà in onda il 9 luglio prossimo e anche quest’anno il programma si pone l’obiettivo di raccogliere fondi a sostegno dei progetti dell’associazione ‘Una Voce Per Padre Pio Onlus’. Lo show fu condotto anche da Massimo Giletti, ma Timperi non si sente certo il suo erede, anzi. ‘Bisogna chiederlo a Giletti se si sente mio erede, visto che io ho cominciato prima. Quando si fa beneficenza ciò che conta è il lavoro di squadra’, ha risposto il conduttore.

Tiberio Timperi e i rapporti con Marco Liorni

Dalla prossima stagione Tiberio Timperi prenderà dunque il posto di Marco Liorni a ‘La Vita in diretta’. L’abbandono da parte del conduttore storico del programma ha dato vita a qualche polemica e lo stesso Liorni ha ammesso che ci sono state delle incomprensioni con la Rai. Nonostante questo i rapporti tra i due presentatori sono buoni.

‘Marco l’ho visto di recente. Sono molto contento perché può sperimentare una sua idea. Basta con tutti questi format stranieri importati. Anche io ne ho una di idea. Un indizio? Sono cresciuto a pane e motori’, ha ammesso Timperi.