Piero Angela: ‘Per i miei 90 anni? Vorrei una poesia dai nipoti’

Piero Angela compirà 90 anni il prossimo 22 dicembre e ha già in mente il regalo che vorrebbe per festeggiare questo grande traguardo: 'un disegno o una poesia dai suoi nipoti'. Il divulgatore torna con 'Superquark' il prossimo 4 luglio e si proporrà anche in veste di musicista

Pubblicato da Chiara Podano Mercoledì 27 giugno 2018

Piero Angela: ‘Per i miei 90 anni? Vorrei una poesia dai nipoti’
Piero Angela all’Istituto Superiore di Sanita’ Walter Ricciardi / Ansa

Piero Angela sta per tornare in tv con il suo ‘Superquark’, anche quest’estate il magnifico divulgatore ci onorerà infondendo conoscenza e cultura. Alla soglia dei 90 anni, che il conduttore compierà il prossimo 22 dicembre, Piero Angela ha un desiderio speciale per questo suo grande traguardo e ha a che fare con la sua famiglia.

Intervistato da ‘Tv Sorrisi e Canzoni’, Piero Angela ha ammesso che per i suoi 90 anni non desidera molto se non un disegno o una poesia da parte dei suoi nipoti.

Piero Angela e il desiderio per i suoi 90 anni

Mercoledì 4 luglio in prima serata su Rai1, a partire dalle 21.25, Piero Angela torna con ‘Superquark, appuntamento estivo immancabile e che il divulgatore conduce dal 1995.

‘Il mio corpo è come una macchina: il motore avrà anche 80.000 chilometri, ma il guidatore ha solo 45 anni’, ha scritto Angela e in effetti è proprio così. Presto il conduttore compirà 90 anni e inizia a pensare al regalo desiderato per questo speciale traguardo. Piero Angela non ha dubbi, vorrebbe ‘un disegno o una poesia dai suoi nipoti’. Il divulgatore di Rai 1 è anche un nonno e di nipoti ne ha 5.

In tv fin dall’avvento del piccolo schermo in Italia, Piero Angela nutre un grande affetto per i programmi realizzato negli anni ’80 e ’90. ‘Il viaggio nel corpo umano, dove diventavo piccolo piccolo e mi infiltravo come un batterio. O Il pianeta dei dinosauri, che meraviglia! Ci sono affezionato perché sono stati dei cicli di trasmissioni davvero molto impegnativi’, ha ammesso.

Piero Angela e le novità di Superquark

Che Piero Angela avesse mille qualità ne eravamo pienamente consapevoli, ma che fosse anche musicista sono in pochi a saperlo. Il divulgatore ha infatti rivelato che era certo che il suo futuro sarebbe stato tutto nelle mani delle note musicali e del pianoforte. Amante del jazz, quest’anno Piero Angela vuole cimentarsi in una nuova avventura e così ha deciso di far conoscere al grande pubblico questo suo talento.

Su Rai 1, infatti, avrà inizio una nuova pagina con ‘Superquark in musica’, uno speciale che andrà in onda in seconda serata subito dopo il classico programma tv condotto dal divulgatore. Piero Angela ha rivelato che sarà lui stesso, con il pianoforte, ad accompagnare le esibizioni di ogni puntata.

Tra le tante novità del programma, quest’anno, oltre a questo nuovo spazio dedicato agli strumenti musicali, anche un altro spazio sempre in seconda serata con ‘Superquark natura’.

‘Iniziamo con una serie della BBC appena uscita, che in UK ha fatto dieci milioni di spettatori. Si chiama The Blue Planet ed è un’avventura alla scoperta dei mari, degli oceani, degli abissi’, ha spiegato il divulgatore che ha aggiunto: ‘Sembrerà di cavalcare gli squali, ripresi da molto vicino’. Non vediamo l’ora di rivederlo in tv.