Mario Orfeo contro Giletti: ‘Nessun pentimento, esprimo solidarietà a Selvaggia Lucarelli’

Massimo Giletti è fuori dai palinsesti Rai e Mario Orfeo si è detto per nulla pentito della scelta. Durante la presentazione della prossima stagione del servizio pubblico, il direttore generale ha approfittato delle domande dei giornalisti sul conduttore di 'Non è l'Arena', per schierarsi dalla parte di Selvaggia Lucarelli. Fabrizio Corona ha reagito e attaccato duramente il direttore generale

da , il

    Alla presentazione dei palinsesti Rai che si è tenuta questa mattina a Via Mecenate, non potevano certo mancare le domande su Massimo Giletti. La presenza del conduttore si fa ancora sentire nonostante l’abbandono al servizio pubblico, nei giorni scorsi si era parlato di un suo possibile ritorno e Mario Orfeo si è detto per nulla pentito di non aver potuto portare avanti le trattative con Cairo e Giletti e ne ha approfittato per esprimere solidarietà a Selvaggia Lucarelli. Immediata la risposta di Fabrizio Corona che ha attaccato il direttore generale della Rai.

    Massimo Giletti è stato più volte nominato durante la presentazione dei palinsesti Rai, nonostante sia passato un anno dal clamoroso abbandono da parte del giornalista al servizio pubblico.

    Mario Orfeo contro Massimo Giletti

    Si parlava di un probabile ritorno in Rai di Massimo Giletti, ma non è così e oggi è arrivata la conferma. Il padrone di casa di ‘Non è l’Arena’ aveva raccontato di una trattativa in corso con Cairo. Alla domanda riguardante proprio il conduttore e il suo attuale editore, Mario Orfeo ha risposto: ‘Non mi hanno dato la possibilità di rispondere a nome loro, dovreste chiederlo a Giletti o Cairo’.

    Poco dopo aver salutato Viale Mazzini, Massimo Giletti aveva puntato il dito contro Mario Orfeo. ‘Qui c’è un direttore generale che ha fatto una scelta che ha definito editoriale: andrebbe chiesto a lui perché, ma non per sentirsi dire banalità come non amo l’informazione-spettacolo: avrebbe dovuto dire la verità vera’, il conduttore di ‘Non è l’arena’ aveva anche parlato di differenziazione nel trattamento tra lui e Fabio Fazio da parte del direttore generale.

    Oggi arriva la conferma, Massimo Giletti è fuori dai palinsesti Rai, così come un altro nome di La7 di cui si era parlato nei giorni scorsi in merito a un probabile ritorno a Viale Mazzini: Giovanni Floris.

    Mario Orfeo esprime solidarietà a Selvaggia Lucarelli

    Il direttore generale della Rai non si è mostrato affranto per il mancato ritorno di Massimo Giletti a Viale Mazzini, anzi. ‘Giletti? Nessun pentimento’, ha detto Mario Orfeo che ha approfittato delle domande sull’ex conduttore della domenica di Rai 1 per mostrare vicinanza a Selvaggia Lucarelli.

    ‘Approfitto per esprimere solidarietà a Selvaggia Lucarelli, una collega giornalista e un volto di Rai 1 per quello che qualche domenica sera fa le è stato rivolto senza un contraddittorio’, ha dichiarato Mario Orfeo durante la presentazione dei palinsesti in riferimento alla puntata di ‘Non è L’arena’ su Fabrizio Corona andata in onda il 17 giugno 2018.

    In quell’occasione l’opinionista è stata attaccata più volte dal re delle paparazzate. Massimo Giletti si è dissociato, ma la Lucarelli non ha apprezzato il comportamento del conduttore e lo ha accusato di non aver tagliato, in fase di montaggio, le battute sessiste che Fabrizio Corona le ha rivolto durante il programma.

    La risposta di Fabrizio Corona a Mario Orfeo

    Immediata la reazione di Fabrizio Corona che in un post pubblicato su Instagram ha attaccato Mario Orfeo per aver espresso solidarietà a Selvaggia Lucarelli.

    ‘Volevi metterti una medaglia dinanzi ai giornalisti? Beh sarà di latta perché hai detto solo falsità e sei direttore generale. Incredibile l’Italia. Anzi, ma lo sarai ancora? Mi dicono di no. Ops’, si legge sul profilo dell’imprenditore.