Cristina Parodi su Mara Venier: ‘Non discuto le scelte della Rai, farà una domenica In diversa’

Cristina Parodi commenta la scelta della Rai di affidare 'Domenica In' a Mara Venier, a partire dalla prossima stagione. La giornalista confessa che non lascerà del tutto la domenica di Rai 1 e non nega di aver trascorso un anno difficile

Pubblicato da Chiara Podano Martedì 26 giugno 2018

Cristina Parodi difende la sua ‘Domenica In’. Nonostante gli ascolti non siano stati dei migliori, la conduttrice sottolinea che il suo programma non è stato certo un flop. Il futuro domenicale di Rai 1 è tutto per Mara Venier che ritorna a condurre ‘Domenica In’ dopo anni di assenza. Ma cosa ne pensa la Parodi dell’arrivo della collega veneta?

Intervistata da ‘Leggo’, Cristina Parodi ha parlato della sua ‘Domenica In’, ma anche del futuro del programma che a partire dalla prossima stagione cambierà comandante per essere guidato da Mara Venier.

Cristina Parodi commenta la scelta di Mara Venier a Domenica In

Cristina Parodi saluta una stagione tv un po’ complicata. Gli ascolti non hanno premiato la sua ‘Domenica In’, nonostante tutto la giornalista è certa di aver offerto un buon prodotto.

‘Sono felicissima di aver fatto questa esperienza e di averla conclusa bene’, ha ammesso la Parodi. Il futuro della domenica di Rai 1 è ormai nelle mani di Mara Venier. Come giudica la giornalista questa decisione di Viale Mazzini?

‘È una scelta della Rai, che va in un’altra direzione, ma io non la discuto. Posso solo fare tantissimi auguri a Mara, certamente sarà una domenica diversa dalla mia ma le auguro che possa andare bene’, ha dichiarato Cristina Parodi.

Si vocifera comunque che la conduttrice non abbandonerà del tutto la domenica di Rai 1, i rumors sono stati confermati dalla diretta interessata.

‘Sarò ancora alla Rai. Farò un programma la domenica, ma ora c’è la presentazione dei palinsesti e saprete tutto quello che c’è da sapere’, ha confessato Cristina Parodi che dunque busserà nuovamente nelle case dei telespettatori l’ultimo giorno della settimana.

Cristina Parodi e il bilancio sulla sua Domenica In

Gli ascolti di ‘Domenica In’ non sono stati quelli sperati, la conduzione delle sorelle Parodi non ha presentato risultati eclatanti e il programma è stato modificato in corsa. Ma cos’è andato storto? Secondo Cristina Parodi, nella fase iniziale della trasmissione, hanno influito molto le trasformazioni avvenute alla domenica di Rai 1.

‘Ha pesato tanto la situazione della Rai, i cambiamenti che aveva fatto, l’esclusione di Massimo Giletti. Cose che francamente non riguardavano direttamente me ma la collocazione nella quale mi trovavo. Il programma della domenica dell’anno scorso ha fatto gli stessi ascolti e nessuno ha mai fatto polemica…’, ha dichiarato la conduttrice.

Cristina Parodi difende il suo prodotto e il suo operato, ma non nega le avversità affrontate nella stagione tv da poco conclusa. ‘È stato un anno difficile, ma è più bello misurarsi con le cose difficili soprattutto se alla fine della stagione riesci a farle finire bene. Non nascondo che è iniziata in maniera complicata ma sono anche soddisfatta di averla conclusa in modo positivo con un programma che è andato bene, che ha fatto dei buoni ascolti e che era apprezzato’, ha ammesso.