Paola Perego ritorna in tv: ‘Ero terrorizzata e Fabrizio Frizzi mi ha aiutata’

Paola Perego è pronta per debuttare con un nuovo programma tutto al femminile in seconda serata, 'Non disturbare'. Ritornata in Rai lo scorso gennaio, dopo un anno di assenza, la conduttrice ha raccontato di aver trovato un grande supporto in Fabrizio Frizzi che l'ha spronata e incoraggiata in un momento buio

Pubblicato da Chiara Podano Lunedì 25 giugno 2018

Paola Perego ritorna in tv con un nuovo show, ‘Non disturbare’ che andrà in onda in seconda serata a partire dal 25 giugno 2018 su Rai 1. La conduttrice ha vissuto un periodo buio dopo essere stata allontanata dai riflettori e da Viale Mazzini a causa di un servizio sulle donne dell’est, andato in onda durante il programma ‘Parliamone sabato’, che ha suscitato grande indignazione. Tornata sul piccolo schermo a gennaio con ‘Superbrain’, Paola Perego ha confessato che è stato Fabrizio Frizzi a darle una grande mano ad affrontare il rientro al mondo della tv.

‘Se ce la faccio io ce la fai anche tu’, queste le parole che Fabrizio Frizzi ha rivolto a Paola Perego prima del suo ritorno in tv dopo la grande tempesta che si è abbattuta su di lei dopo il servizio shock sulle donne dell’est. La conduttrice ha raccontato a Il Messaggero il grande supporto che le ha dato il collega scomparso lo scorso 26 marzo in un momento molto delicato della sua carriera.

Paola Perego e l’aiuto di Fabrizio Frizzi

Ritornare in prima serata su Rai 1 dopo aver ricevuto una marea di critiche e dopo aver subìto la cancellazione del proprio programma non deve essere stato facile per Paola Perego e in effetti la conduttrice, rientrata a gennaio a Viale Mazzini dopo mesi di assenza, ha confessato che era terrorizzata.

‘Superbrain’, andato in onda a gennaio è stato per lei una sorta di rinascita dopo che la sua carriera aveva subito un violento stop. In quel periodo Fabrizio Frizzi era suo vicino di camerino. Il conduttore era già consapevole dei suoi problemi di salute, nonostante tutto ha dato un supporto alla collega che rientrava in tv dopo un periodo buio.

‘Ero terrorizzata. Sa chi è stato ad aiutarmi? Fabrizio. Aveva il camerino vicino al mio e io sono passata a salutarlo prima di iniziare il programma. Lui stava già male ma conduceva L’Eredità e per incoraggiarmi mi ha detto: ‘Se ce la faccio io, ce la puoi fare anche tu”, ha spiegato Paola Perego.

Così la conduttrice ha trovato un grande supporto nel collega scomparso in un periodo molto difficile, il suo programma ‘Parliamone Sabato’ fu chiuso improvvisamente e lei fu accusata di aver usato toni sessisti e offensivi nei confronti delle donne. ‘In quel momento ho capito che i veri drammi della vita sono altri. Perciò eccomi qua, consapevole di non poter piacere a tutti ma non per questo meno serena’, ha rivelato la Perego.

Paola Perego e il nuovo show ‘Non disturbare’

Una seconda serata tutta al femminile. Paola Perego presenta il nuovo show ‘Non disturbare’ su Rai 1 a partire da stasera, 25 giugno 2018. In ogni puntata, la conduttrice intervisterà due ospiti. In realtà l’intento della Perego è di offrire ai telespettatori non una classica intervista , ma una sorta di chiacchierata tra amiche in uno scenario del tutto informale per far rivelare alle sue ospiti dettagli mai raccontati prima.

Tra le amiche con cui Paola Perego chiacchiererà durante il suo nuovo programma: Simona Ventura, Barbara Palombelli, Rita Rusic, Iva Zanicchi, Anna Falchi, Nancy Brilli, Nunzia De Girolamo, Carloyn Smith e Selvaggia Lucarelli. Per la Perego condurre un programma tutto al femminile rappresenta una sorta di seconda chance per dimostrare di essere vicina alle donne.