Laura Pausini ringrazia la figlia Paola: ‘Ci permetti di essere felici’

Laura Pausini sarà impegnata per tutta l'estate con il tour che la porterà in giro per il mondo. Al suo fianco, come sempre, oltre al compagno Paolo Carta ci sarà la figlia Paola, a cui l'artista romagnola ha dedicato un tenero post su Instagram. 'Un giorno quando sarai grande parleremo tanto di quanto fin dai tuoi primi mesi di vita tu ci hai donato' - si legge sul profilo social della cantante.

Pubblicato da Luana Rosato Lunedì 25 giugno 2018

E’ una dedica tenera e piena di amore quella di Laura Pausini per la figlia Paola, nata cinque anni fa dalla relazione con Paolo Carta. La cantante, pronta per ripartire con il tour mondiale che toccherà l’Italia, gli Stati Uniti e l’America Latina, ha voluto ringraziare la figlia per essere sempre insieme a loro durante i concerti permettendoli, così, di poter lavorare con serenità.

La piccola Paola, infatti, accompagnerà la mamma Laura Pausini e il papà Paolo Carta di nuovo in giro per il mondo a far sentire la loro musica con il Fatti Sentire World Tour 2018. Sin da quando era bambina, la figlia dell’artista romagnola, ha seguito i genitori in giro per il mondo, accompagnandoli con gli occhi di un frugoletto pieno di curiosità e permettendo alla cantante e al chitarrista di poter girare il mondo senza staccarsi mai dal frutto del loro amore, arrivato nel febbraio del 2013 dopo otto anni di fidanzamento.

Leggi anche: Fatti Sentire, Laura Pausini torna con il nuovo album e festeggia i 25 anni di carriera in volo

Laura Pausini, la dedica alla figlia Paola

‘Questa è una foto di qualche anno fa, che è stata scattata quando Paola, in mezzo al pubblico di un nostro concerto, ci osservava mentre cantavamo la sua canzone #èaleichedevolamore’ – inizia così il posto social di Laura Pausini per la figlia Paola, di cui allega un primo piano.

La piccola è stata ritratta proprio durante un’esibizione della cantante e l’immagine che ha voluto condividere con i suoi fan è una di quelle che la emozionano maggiormente.

Rivedendo lo sguardo della piccola assorto e intento ad ascoltare la musica dei genitori, la Pausini continua chiedendosi a cosa stesse realmente pensando la bambina.

‘Chissà cosa pensavi in quel momento Paola…’ – si legge sul profilo social – ‘Un giorno quando sarai grande parleremo tanto di quanto fin dai tuoi primi mesi di vita tu ci hai donato’.

La figlia di Laura Pausini è arrivata dopo anni di attese e dopo uno stop della cantante che scelse di dedicare più tempo a se stessa e alla vita privata dopo una carriera fatta di successi internazionali.

Poi, finalmente, quella bambina tanto desiderata è arrivata ed è a lei che la Pausini e Paolo Carta hanno scelto di dire grazie perché ogni giorno possono essere felici.

‘Tu ci permetti ogni giorno di essere felici. Sei così piccola e così grande nello stesso tempo’ – ha continuato l’interprete di Fatti Sentire, singolo che ha dato il nome al tour mondiale che terrà la Pausini impegnata per tutta l’estate.

‘Stiamo per ripartire per il nuovo tour e ancora una volta tu sarai al nostro fianco. Felice. Curiosa. Grazie Paola, quando sarai grande dovrai essere orgogliosa di te, perché anche se hai solo 5 anni, sei già coraggiosa, vivace e altruista. Ci permetti di girare il mondo insieme a te e alla nostra musica. Ci permetti di essere noi’.

La cantante, quindi, conclude la dedica per la figlia con un ringraziamento: ‘Grazie. Sei piena d’amore. Siamo orgogliosi di te. Ti amiamo tanto. Mamma e Babbo’.

View this post on Instagram

Questa è una foto di qualche anno fa, che è stata scattata quando Paola,in mezzo al pubblico di un nostro concerto, ci osservava mentre cantavamo la sua canzone #èaleichedevolamore. Mi emoziona tanto vedere la mia bambina con i suoi occhioni grandi mentre ci ascolta e ci guarda. (In questa foto è uguale a mia sorella Silvia da piccola! Bellissima) ...Chissà cosa pensavi in quel momento Paola... Un giorno quando sarai grande parleremo tanto di quanto fin dai tuoi primi mesi di vita tu ci hai donato. Tu ci permetti ogni giorno di essere felici. Sei così piccola e così grande nello stesso tempo. Stiamo per ripartire per il nuovo tour e ancora una volta tu sarai al nostro fianco. Felice. Curiosa. Grazie Paola, quando sarai grande dovrai essere orgogliosa di te, perché anche se hai solo 5 anni, sei già coraggiosa, vivace e altruista. Ci permetti di girare il mondo insieme a te e alla nostra musica. Ci permetti di essere noi. Grazie. Sei piena d’amore. Siamo orgogliosi di te. Ti amiamo tanto. Mamma e Babbo

A post shared by Laura Pausini Official (@laurapausini) on

Leggi anche: Sanremo 2019, Laura Pausini conduttrice? ‘Sono anni che mi corteggiano, magari succederà’