Le confessioni di Johnny Depp: ‘Amore e soldi, quel dolore insopportabile’

Johnny Depp si racconta in una lunga intervista per Rolling Stone e spiega quanto sia stato duro il periodo della separazione da Amber Heard: 'Dopo il divorzio sono caduto in depressione, mi drogavo ed ero alcolizzato'. La donna lo aveva anche accusato di violenza privata.

da , il

    Le confessioni di Johnny Depp: ‘Amore e soldi, quel dolore insopportabile’

    Gli ultimi due anni sono stati difficili per l’attore Johnny Depp che, dopo un periodo di silenzio, ha deciso di raccontare la tutta la verità. Intervistato da Rolling Stone, Depp ha parlato del divorzio da Amber Heard e della morte di sua madre Betty Sue, avvenuta nello stesso periodo.

    ‘Bevevo vodka ogni mattina e scrivevo finché i miei occhi non si riempivano di lacrime e non riuscivo più a vedere la pagina. Cercavo di capire cosa potevo aver fatto per meritarmi questo. Avevo cercato di essere gentile con tutti, di aiutare chi potevo e di essere sincero’, ecco la confessione della star del cinema, consapevole di aver toccato il fondo perché non in grado di affrontare il profondo dolore che si portava dentro.

    Proprio a causa di questa depressione, ma anche di alcune faccende legali, Depp ha perso più di 600 milioni di dollari ed è stato costretto a vendere una villa a Venezia e anche due dipinti di valore.

    Uscito dalla dipendenza da droga e alcool, il divo aveva fatto preoccupare i suoi followers a causa di diverse foto, postate su Instagram, in cui compariva visibilmente troppo magro e pallido. Fortunatamente non c’è da temere il peggio: Depp è impegnato nelle riprese del suo prossimo film e il suo ruolo è quello di un professore malato di tumore. I fans allarmati possono stare tranquilli, si tratta solo di lavoro.