Balalaika, nel mirino Cecilia Rodriguez e il suo permesso di soggiorno scaduto

Nella quarta puntata di Balalaika, lo show in seconda serata dedicato ai mondiali in Russia, la Gialappa's ha fatto una battuta sul permesso di soggiorno scaduto di Cecilia Rodriguez. Sua sorella Belen, che era in studio, non è sta molto contenta e ha voluto rispondere per difendere Cecilia.

Pubblicato da Giulia Scotto Venerdì 22 giugno 2018

Balalaika, nel mirino Cecilia Rodriguez e il suo permesso di soggiorno scaduto

La vicenda di Cecilia Rodriguez, sorella minore della ben più nota Belen, aveva fatto il giro del web diversi giorni fa. La showgirl argentina era stata beccata a Capri con il permesso di soggiorno scaduto ed era stata portata in commissariato per ulteriori verifiche.
Durante la quarta puntata di Balalaika, lo show televisivo sui Mondiali 2018 condotto da Ilary Blasi e Nicola Savino, che va in onda su Canale 5 in seconda serata, la Gialappa’s Band non ha perso l’occasione per fare riferimenti ironici a quell’episodio spiacevole. ‘Pensavo che solo la sorella di Belen potesse girare senza passaporto’, questa la battuta incriminata che, inizialmente, ha fatto sorridere Belen, che era ospite in studio, ma che poi ha suscitato una forte reazione.
Belen, palesemente infastidita, ha voluto replicare in difesa della sorella spiegando l’accaduto: ‘Non era il passaporto ma il permesso di soggiorno. Si è dimenticata di rinnovarlo’. In merito alla questione aveva già dato dei chiarimenti la diretta interessata, infatti qualche giorno fa Cecilia aveva precisato su Instagram: ‘ Io sono extracomunitaria, non sono cittadina italiana. Il mio permesso di soggiorno è scaduto come scade tutti gli anni, perché me lo danno per un anno e quindi va sempre rinnovato. Hanno voluto fare un po’ di problemi, ma scade tutti gli anni’.