Enrico Papi: ‘Questo mestiere è una guerra c’è sempre chi vuole distruggerti’

Enrico Papi parla delle difficoltà di restare a galla nel mondo della tv e della capacità di lasciare il piccolo schermo, ma anche di ritornare. Il conduttore, la prossima stagione, sarà nuovamente su Tv8 con 'Guess My Age', intanto si dà alla musica e firma il nuovo singolo 'Un'estate mentale'

Pubblicato da Chiara Podano Giovedì 21 giugno 2018

Enrico Papi: ‘Questo mestiere è una guerra c’è sempre chi vuole distruggerti’
foto di Enrico Papi dal suo account Instagram / Instagram

Enrico Papi tornerà in tv con ‘Guess My Age’, la prossima stagione e intanto lancia un nuovo singolo, ‘Un’estate mentale’ dopo lo strepitoso successo di ‘Mooseca’. Quasi un veterano della tv, Enrico Papi è ormai sul piccolo schermo dagli anni Ottanta, un mestiere quello del conduttore, che definisce come una sorta di guerra.

Intervistato da Vanity Fair, Enrico Papi parla del duro lavoro di conduttore e della passione per la musica che prova ad alimentare con questo nuovo singolo che parla di chi non riesce ad andare in vacanza in estate, ma confessa di non voler certo fare concorrenza a nessuno, soprattutto a Cristiano Malgioglio che reputa ‘inarrivabile’.

Enrico Papi: ‘La tv è una guerra’

Enrico Papi ha 53 anni e dagli anni Ottanta, tra alti e bassi, è sempre stato sul piccolo schermo. A proposito della capacità di lasciare e rientrare nel mondo della tv, il conduttore di Guess My Age parla del coraggio ogni tanto di uscire di scena per prendersi una pausa quando le cose non funzionano.

‘Quando fai questo mestiere c’è sempre chi cerca di eliminarti e distruggerti, è una guerra fratricida: non esistono amici. E così quando cominci a prenderne parecchie è meglio uscire di scena, per rientrare nel momento in cui il clima diventa più sereno. E poi penso che anche il pubblico ogni tanto si debba disintossicare, avere voglia di rivederti, aspettarti’, ha dichiarato Enrico Papi.

Parlando del nuovo show di Amadeus, ‘Ora o mai più’, Enrico Papi ha affrontato il tema del coraggio di tornare alla routine privata e poi riemergere sul piccolo schermo. ‘Conta molto la capacità di tornare alla propria vita personale: molti di questi che per esempio si vedono a Ora o mai più non hanno più avuto vita privata, vivevano sempre sotto i rifllettori, in un Grande Fratello continuo. Ogni tanto, invece, è necessario tornare alla realtà, quella degli affetti veri e della famiglia’, ha detto il conduttore.

Nonostante l’impegno in tv, il conduttore ha una vita privata piena ed appagante. ‘In famiglia mi diverto molto, i miei figli sono la mia linfa’, ha ammesso. Per ora però, Enrico Papi continua ad essere una presenza costante sul piccolo schermo e lo rivedremo la prossima stagione su Tv8 con la trasmissione che conduce dal 2016, un’avventura iniziata come una sfida. ‘Ripartirò il 27 agosto con Guess My Age: un programma di cui inizialmente dovevamo fare solo quaranta puntate e che poi ne è durato centottanta. Grazie al pubblico è stato un successo e non un’altra mia ‘cavolata”, ha concluso il conduttore.