Ermal Meta ironizza sulla battuta di Pio e Amedeo: ‘Mi devono restituire il gommone’

Pio e Amedeo hanno fatto incursione ad Amici 17 durante la serata finale e la loro ironia ha preso di mira anche Ermal Meta. Prendendo spunto dal caso Aquarius, i comici hanno scherzato sui migranti in Italia così il cantautore di origini albanesi ha scelto di replicare loro via Twitter usando la stessa arma: il sorriso.

da , il

    La finale di Amici 17 è stata ‘interrotta’ dall’incursione dei comici Pio e Amedeo che hanno ironizzato sulla presenza di Ermal Meta in studio prendendo spunto dal caso Aquarius che ha diviso il popolo italiano nelle ultime ore. Nonostante molti abbiano ritenuto le battute fuori luogo, il cantante di origini albanesi ha preferito replicare loro via Twitter facendo cadere le voci secondo cui sarebbe un po’ permaloso.

    ‘Sei venuto in Italia con il gommone e ti abbiamo accolto’ – hanno detto Pio e Amedeo a Ermal Meta – ‘Ora tu ricambia il favore e dacci qualche soldo’. Se tanti spettatori di Amici 17 hanno ritenuto sgradevole e inopportuno l’intervento dei protagonisti di Emigratis (in considerazione anche della situazione politica del momento), il cantautore di origini albanesi ha scelto il sorriso come replica e la sua risposta è giunta per iscritto con un tweet che ha accolto tantissimi like.

    Ermal Meta, l’ironia su Twitter

    ‘Pio e Amedeo, comunque, mi devono ancora restituire il gommone!’ – così Ermal Meta ha scherzato con Pio e Amedeo, mettendo a tacere le voci di chi sosteneva fosse troppo permaloso.

    Più volte, infatti, il cantautore è stato oggetto di critiche da parte del mondo social per le sue battute e repliche ad alcuni personaggi del mondo dello spettacolo.

    Prima del caso Meta – Pio e Amedeo, il commissario esterno di Amici 17 aveva battibeccato con Alessandro Cattelan, Morgan e alcuni follower che non avevano apprezzato alcune sue canzoni.

    Così, in poco tempo, si è meritata l’etichetta di ‘permaloso’ che Ermal ha tentato di far cadere dopo l’intervento di Pio e Amedeo alla finale del Serale di Amici.

    Pio e Amedeo ad Amici 17, il pubblico non apprezza

    Si sa, tuttavia, che le battute di Pio e Amedeo sono sempre irriverenti e ‘politically scorrect’, e spesso i loro siparietti riescono a convincere e far sorridere una fetta di pubblico non sempre ampia.

    I due hanno scelto di cavalcare l’onda facendo ironia sulla situazione dei migranti in Italia durante la finale di Amici 2018, ma molti non hanno apprezzato.

    Ermal Meta, infatti, non è stato l’unico ad essere stato preso di mira dagli ‘emigratis’ che hanno scherzato anche sulla presenza di Bill Goodson al Serale – ‘Matteo (Salvini, ndr) vi dà il wifi gratis, 35 euro al giorno, vuoi ricambiare?’ – e di molti concorrenti stranieri in questa edizione del programma – ‘Non è giusto che gli stranieri ci portino via un posto alla finale di Amici. Aiutiamoli a fare Amici a casa loro. Ha ragione Matteo’.

    Così, tanti si sono scatenati su Twitter criticando ferocemente l’intervento di Pio e Amedeo e le dichiarazioni irriverenti che hanno gelato una fetta di pubblico in studio e a casa.