Stefania Pezzopane al GF 15 contro i pregiudizi: ‘Non ci si deve vergognare di amare’

L'onorevole Stefania Pezzopane al GF 15 con un bellissimo discorso contro i pregiudizi: 'Non ci si deve vergognare di amare, ma di odiare', ha detto la deputata del PD riferendosi al suo fidanzato Simone Coccia Colaiuta, finalista del reality.

Pubblicato da Raffaele Dambra Martedì 5 giugno 2018

Nella puntata finale che ha visto la vittoria di Alberto Mezzetti, Stefania Pezzopane al GF 15 si è meritata una robusta dose di applausi pronunciando un appassionato discorso contro i pregiudizi e l’ostilità delle persone. L’onorevole del Partito Democratico, che ha 58 anni, è giunta in studio per ‘riportare a casa’ il suo fidanzato Simone Coccia Colaiuta, classificatosi al quinto posto nel reality, e ne ha approfittato per ribadire il profondo amore che prova per lui, invitandolo a lottare insieme contro l’odio.

‘Faccio un lavoro diverso da voi, però sono innamorata di Simone e sono venuta a riprenderlo’, ha esordito Stefania Pezzopane nel suo discorso al GF 15, rivolgendosi al suo fidanzato, ‘Simo non hai vinto il Grande Fratello, ma hai vinto perché sei arrivato qui, la tua scommessa te la sei giocata. In queste settimane ho pensato, ascoltato e seguito, ho sentito tanta ostilità, io penso che sia una missione combattere l’ostilità e il rancore, combattere l’odio. Non ci si può vergognare di amare, ci si deve vergognare di odiare’.

Non ci si può vergognare di amare. Ci si deve vergognare di odiare. L'amore ha mille colori, i colori dell'arcobaleno: combattiamo contro i pregiudizi.Sono venuto a riprenderti. ❤️ #GF15

Pubblicato da Grande Fratello su Lunedì 4 giugno 2018

Molte persone presenti in studio, a cominciare dagli opinionisti Simona Izzo e Cristiano Malgioglio, sono apparse palesemente emozionate per le parole di Stefania Pezzopane al GF 15, che ha continuato il suo discorso così: ‘L’odio è una vergogna, io non mi sono mai vergognata di amare Simone, ho dovuto combattere per questo e combatto ancora. Ogni giorno devo dimostrare qualcosa che non deve essere dimostrato, perché l’amore ha mille colori, i colori dell’arcobaleno, mentre l’odio che è nero, è grigio, è plumbeo’.

Quindi la conclusione, con una promessa: ‘È l’amore che vince sempre, la lotta contro i pregiudizi e l’amore vincono sempre. Dopo la mia visita al Grande Fratello mi hanno contattato in tanti, voglio dare voce anche a loro, alle piccolette, a chi ha un difetto o viene discriminato. Voglio combattere i pregiudizi’.

In effetti fin da quando si sono messi insieme Stefania Pezzopane e Simone Coccia Colaiuta hanno dovuto combattere le tante malelingue che hanno malignato sulla differenza di età, di statura e di condizione sociale (bisogna però dire che in qualche occasione Simone ci ha messo del suo, facendosi beccare in atteggiamenti per lo meno equivoci), ma se stanno insieme da ormai quattro anni giurandosi sempre amore eterno, non abbiamo alcun motivo di non credere alla sincerità del loro rapporto. Contro ogni pregiudizio.