Gf15, Barbara D’Urso contro il Ministro Fontana: ‘La famiglia è qualunque tipo di amore’

Barbara D'Urso si è unita al coro di attacchi e di critiche nei confronti del Ministro Lorenzo Fontana che in una recente intervista ha dichiarato: 'Le famiglie gay non esistono per la legge in questo momento'. La conduttrice, durante l'ultima puntata del Grande Fratello 15 si è rivolta al ministro con un messaggio chiaro

Pubblicato da Chiara Podano Martedì 5 giugno 2018

Barbara D’Urso attacca Lorenzo Fontana, Ministro per la famiglia e le disabilità del neo governo di Giuseppe Conte. La conduttrice, durante la finale del Grande Fratello 15, si è scagliata contro l’esponente leghista in difesa delle famiglie omogenitoriali. Ad appena un giorno dal giuramento, Lorenzo Fontana aveva dichiarato: ‘Le famiglie gay non esistono per la legge in questo momento’.

Barbara D’Urso si è spesso definita una paladina in difesa dei diritti civili, così durante la puntata del Grande Fratello 15 ha lanciato una frecciata al Ministro Lorenzo Fontana in riferimento alle recenti esternazioni fatte nei confronti delle famiglie omogenitoriali. Fontana è al centro delle polemiche di questi giorni, contro di lui si sono espressi già alcuni esponenti del mondo dello spettacolo e della musica tra cui Tiziano Ferro e Emma Marrone.

Barbara D’Urso e l’attacco al Ministro Fontana

Cristiano Malgioglio, a inizio puntata, riferendosi a Veronica Satti e alla sua storia d’amore con la compagna Valentina aveva già accennato alle dichiarazioni del Ministro Fontana. ‘Noi siamo per l’amore vero, in questi giorni abbiamo letto sui giornali una dichiarazione orribile’, ha tuonato l’opinionista. Barbara D’Urso però lo ha bloccato: ‘Ci torneremo dopo, Cristiano’, e in effetti così è stato. Carmelita ha mantenuto la sua promessa.

Veronica Satti, prima eliminata durante la finale del Grande Fratello, ha ricevuto la sorpresa della compagna Valentina. Le due ragazze si sono abbracciate e baciate. Barbara D’Urso ha così approfittato del momento per lanciare un chiaro messaggio al Ministro per la famiglia e le disabilità Lorenzo Fontana poco prima di mandare in onda la pubblicità. ‘Caro Ministro, la famiglia è qualunque tipo di amore’, ha urlato la conduttrice.

L’appello della D’Urso è stato accolto con l’applauso del pubblico. In sottofondo si sente anche Veronica chiedere alla compagna: ‘Hanno fatto il Governo? No!’.

‘I nostri figli non sono una ideologia, sono una realtà. E soltanto Mussolini in questo Paese aveva provato a negare il nostro diritto di esistere’, aveva evidenziato la presidente dell’associazione Famiglie Arcobaleno, Marilena Grassadonia in riferimento alle idee del Ministro Fontana.

Leggi anche: Tiziano Ferro al ministro Fontana: ‘Voglio smettere di essere invisibile’

Contro l’esponente della Lega si è espresso anche Tiziano Ferro: ‘Non voglio supporto, mi basterebbe smettere di sentirmi invisibile’, ha commentato il cantante in una storia pubblicata su Intstagram.

Anche Emma Marrone ha detto la sua pubblicando una foto scattata durante una manifestazione delle famiglie arcobaleno accompagnata dal messaggio: ‘Ciao Fontana, arrestateci tutti’.