GF 15: gli ascolti della finale tra i più bassi di sempre, ma Barbara D’Urso esulta

I dati dell'audience del GF 15: gli ascolti della finale sono stati tra i più bassi di sempre, ma Barbara D'Urso esulta lo stesso sui social parlando di 'risultato incredibile' e 'dato pazzesco'. Chi ha ragione?

da , il

    Quante persone hanno visto la finale del GF 15? Gli ascolti della puntata conclusiva del reality di Canale 5 a una prima lettura non sono apparsi particolarmente soddisfacenti, eppure Barbara D’Urso su Instagram ha da poco pubblicato un post celebrativo per festeggiare quello che lei ha chiamato un ‘risultato incredibile’ e un ‘dato pazzesco’. Ma è davvero andata così? Dipende da che punto di vista si guardano i risultati…

    Secondo i dati auditel la finale del Grande Fratello 15 andata in onda lunedì 4 giugno 2018 dalle 21:31 all’1:34, ha registrato 3.797.000 telespettatori con uno share del 23,63%. Analizzando i ‘freddi numeri’, si tratta della finale meno vista di sempre in termini di telespettatori e la terzultima (meglio solo del GF 12 e del GF 14) come share. Quindi cos’ha da esultare Barbara D’Urso? Beh, semplice: basta ‘girare’ i dati a proprio favore e un buon motivo per festeggiare si trova sempre.

    Ecco infatti il suo trionfale commento su Instagram: ‘E la finale del Grande Fratello 15 fa il 23,63% di share con picchi superiori al 43%! La media delle otto puntate del GF 15 è superiore al 23% di share (precisamente il 23,3%, ndr)! Un risultato incredibile che il GF non faceva da anni e un dato pazzesco per le prime serate di Canale 5! Tutto questo grazie a voi’.

    Alberto Mezzetti vincitore GF 15

    Allora, se è vero che per ritrovare una media share più alta bisogna effettivamente risalire al Grande Fratello 11 (stagione televisiva 2010-11), che terminò con il 23,55%, è anche vero che quell’edizione collezionò una media di telespettatori di 5,4 milioni. Mentre quella di quest’anno, chiusasi dopo otto puntate con la vittoria di Alberto Mezzetti, si è fermata a 3.883.000: meglio solo della dodicesima e della quattordicesima edizione. E i picchi del 43% decantati dalla D’Urso sono stati registrati a tarda serata, quando tutte le altre reti avevano terminato la contro-programmazione. Il ‘trucchetto’ di diluire un programma di prime time fino a notte inoltrata per aumentare lo share, ormai lo conoscono un po’ tutti…

    Quindi cara Barbara, puoi essere contenta quanto vuoi per gli ascolti della finale del GF 15 e per la media generale delle otto puntate (del resto si partiva con ambizioni modeste: superare almeno l’ultima edizione e tutto sommato l’obiettivo è stato raggiunto) ma termini come ‘incredibile’ e ‘pazzesco’ li avremmo usati per ben altre imprese…

    Da notare infine che la puntata più vista del Grande Fratello 15 non è stata la finale, come invece accade spesso, ma la terza puntata del 30 aprile, quella della squalifica di Baye Dame dopo la violenta aggressione verbale ad Aida Nizar (4.766.000 telespettatori, quasi un milione in più, e 27,16% di share). Superiori alla finale anche la quarta e la quinta puntata, segno che l’interesse è andato via via scemando. C’è però una piccola giustificazione: questo GF è finito a inizio giugno, praticamente quasi in estate, quando fisiologicamente c’è meno gente davanti alla TV.